Francesca Ciucci

romana, assorbe la tradizione della cucina della sua città tra i chioschetti e i ristoranti di famiglia. Fino a quando non incrocia Mirka Guberti (origini bolognesi e una solida esperienza di sala) e insieme, inaugurano La Ciambella, dove Francesca diventa chef di un luogo "dove non ci si annoia mai"