A Raffaele Foglia il premio Words of Wine del Consorzio vini d’Abruzzo

09-06-2022

Il riconoscimento a una delle penne di punta di Identità Golose per quanto riguarda il settore enologico, per aver saputo raccontare con passione il mondo del Trebbiano d’Abruzzo. Un alloro anche per Andrea Radic

Raffaele Foglia mentre riceve il premio a Vasto (Chieti)

Raffaele Foglia mentre riceve il premio a Vasto (Chieti)

Raffaele Foglia, una delle penne di punta di Identità Golose per quanto riguarda il mondo del vino, ha conquistato il prestigioso premio giornalistico internazionale Words of Wine - Parole di Vino, promosso dal Consorzio vini d’Abruzzo. Il riconoscimento, quest’anno alla sesta edizione, vuole mettere in luce la capacità di narrare di tanti giornalisti che hanno trovato nelle storie dei vini, delle persone e delle realtà abruzzesi l’occasione per parlare di quella incredibile terra. La cerimonia si è tenuta ieri a Vasto (Chieti), a Palazzo d’Avalos, nell'ambito del Grand Tasting Vini d’Abruzzo 2022.

Il premio a Foglia (categoria "testate online") è stato attribuito - questa la motivazione ufficiale - per "un approfondimento puntuale e appassionato (qui il link all'articolo) tutto dedicato al Trebbiano d’Abruzzo pubblicato sulla rivista di settore online Identità Golose dove si occupa della newsletter dedicata al vino da molti anni e dove racconta infinite storie attraverso i calici". Foglia, si prosegue. "è sommelier e grande appassionato anche di birra artigianale; si occupa inoltre di cronaca in uno dei principali quotidiani locali della Lombardia".

Insieme a Foglia, è stato attribuito il medesimo riconoscimento ad Andrea Radic (per la categoria "radio"), a sua volta collaboratore di Identità, "che nella sua trasmissione A Spasso con Radic – di cui è autore e conduttore – in onda su Rai Radio 2 ha fatto uno splendido racconto delle peculiarità legate al vino e al buon cibo d’Abruzzo con interviste a produttori e chef".

Ai colleghi Raffaele e Andrea i complimenti di tutta la redazione di Identità Golose.