Addio a Pino Possoni, storico patron del Ma.Ri.Na nel Varesotto

06-08-2022

Se n'è andato a 74 anni. Aveva aperto il suo locale nel lontano 1973 e manteneva la stella Michelin ininterrottamente dal 1997

Una foto di Pino Possoni in occasione del suo 73° compleanno, nel 2021 con lo staff del Ma.Ri.Na di Olgiate Olona (Varese)

Una foto di Pino Possoni in occasione del suo 73° compleanno, nel 2021 con lo staff del Ma.Ri.Na di Olgiate Olona (Varese)

Se n’è andato Giuseppe “Pino” Possoni, storico patron del ristorante Ma.Ri.Na a Olgiate Olona (Varese), pochi chilometri dall’aeroporto di Malpensa. Aveva 74 anni – classe 1948 - ed era ristoratore di successo da una vita. Aveva aperto il suo locale (il nome deriva dalle iniziali delle sue tre sorelle, con Rita in cucina) nel lontano 1973: quasi mezzo secolo di storia e sempre grandi soddisfazioni, una stella Michelin mai persa per strada dal 1997, insomma è pure oggi un punto di riferimento per il pescato. Cucina di mare, quindi, piuttosto tradizionale, "borghese" per così dire. Ma come rileva la Guida Rossa, “dopo 40 anni di attività, le specialità di pesce - generalmente proposte in maniera classica - cedono talvolta il destro ad interpretazioni molto fantasiose ed insolite, con molti fuori carta giornalieri in base alla disponibilità del mercato”.

Pino, poi, era il re della sala e della cantina, particolarmente ricca e interessante.

Proprio nel giugno dello scorso anno, a 110 metri dal Ma.Ri.Na, neanche un minuto a piedi, il figlio di Pino, Davide, ha aperto quella che può dirsi a tutti gli effetti un’evoluzione contemporanea del Ma.Ri.Na, si chiama Acqua Restaurant.

Identità Golose porge alla famiglia Possoni le sue condoglianze.