Il giovane Dario Pandolfo dal St. Hubertus ritorna nella sua Sicilia

22-06-2020

A Milazzo (Me) riapre il ristorante dell’hotel Ngonia Bay. Ora sarà guidato dal cuoco classe '91 proveniente da quattro anni alla corte di Norbert Niederkofler

Dario Pandolfo

Dario Pandolfo

Sarà lo chef Dario Pandolfo a guidare la cucina del ristorante che riaprirà il 26 giugno all’interno del resort Ngonia Bay, elegantissimo edificio incastonato nella cornice naturale della Ngonia (cioè angolo, termine con cui i Greci chiamarono questo lembo di promontorio) del Tono di Milazzo (Me).

Classe 1991, Pandolfo si appassiona alla cucina da adolescente nel ristorante dello zio, dove decide di iscriversi alla scuola alberghiera. Dopo il diploma, la sua formazione si completa all’Alma di Colorno (Parma), autorevole centro di formazione della cucina italiana.

A diciotto anni il cuoco milazzese comincia a girare importanti cucine del panorama gastronomico europeo: Geranium, tristellato a Copenaghen, Villa Joya, bistellato di Albufeira, e Terra, due stelle Michelin a Sarentino, fino all’esperienza formativa più importante: quattro anni al St. Hubertus, tre stelle Michelin a San Cassiano in Badia, al fianco dello chef Norbert Niederkofler.

Dopo tante esperienze in giro, Pandolfo ha deciso di tornare a casa e di sposare le ambizioni del Ngonia Bay con un progetto di “cucina territoriale”, inteso come legame fortissimo ed imprescindibile con la “terra madre” dove tutta la materia prima viene rigorosamente selezionata attraverso una filiera fatta di contadini, pescatori e produttori appassionati che tramandano la professione di generazione in generazione.

Ngonia Bay

Ngonia Bay

«Cercare l’originalità nelle origini e intendere il valore della materia come il più grande lusso è la mia filosofia di cucina» ha commentato lo chef che, appena rientrato nell’isola, ha iniziato un tour alla riscoperta dei prodotti della terra siciliana maturati al sole, del pescato locale, delle carni di animali allevati in maniera etica e sostenibile. Per lo chef milazzese si tratta quindi di un ritorno alle origini”. Non un semplice slogan ma molto di più. Questa frase riassume infatti la sua evoluzione professionale e l’inizio del nuovo progetto culinario che coincide con il lancio della stagione estiva 2020 del Ngonia Bay di Milazzo.

«Abbiamo deciso di investire in maniera importante nella cucina della nostra struttura – ha commentato Marco Calabrese, titolare del boutique hotel – con l'intento di far vivere un’esperienza unica ai nostri clienti e ritagliarci un posto di rilievo nella ristorazione a livello nazionale ed internazionale. Puntiamo così sui giovani del nostro territorio che, se da una parte, sono legati fortemente alla tradizione gastronomica siciliana, dall’altro sanno interpretare il gusto contemporaneo e innovare la cucina per restare al passo con i tempi e anticipare le nuove tendenze».
 

Ngonia Bay
Piazza Angonia 10, Tono, Milazzo (Me)
tel. +39 0909 281326
ngoniabay.com