Franco Virga

palermitano doc, già imprenditore nel mondo dell’abbigliamento, a un certo punto ha deciso di creare a Palermo, per il cibo, «quello che è corso Como per la moda a Milano», ossia un distretto del (buon) gusto. Attraverso la sua Good Company Sicily ha dato vita a insegne come Gagini, Bocum, BuattaAja Mola