Matteo Monti

classe 1979, emiliano di Cadeo, Piacenza, dopo aver lavorato a lungo accanto a Davide Scabin e Paolo Lopriore, al Rebelot del Pont di Milano, ora è al timone di Edit, Torino