Risotto allo zafferano e trasparenza di peperone

Anche noi abbiamo pensato al maestro Gualtiero Marchesi. Al passo coi tempi di crisi abbiamo eliminato l’oro e ambientato nello zafferano il colore del rame e la lucentezza del mediterraneo.

Enrico Bartolini

INGREDIENTI

Pellicola di peperone
Albicocca secca
Peperone cotto frullato e setacciato
Acqua
Sale
Riso
Cipolla
Brodo vegetale intenso
Burro
Grana
Riso
Zafferano
Brodo
Burro
Vino bianco
Succo di limone

PROCEDIMENTO

Preparare un tradizionale risotto tostando il riso nella cipolla e condendolo con sale. Dopo averlo sfumato con un po’ di vino, affogarlo nel brodo e lasciarlo cuocere circa 10 minuti aggiungendovi i pistilli di zafferano. Al termine della cottura mantecarlo fuori dal fuoco e aggiustarlo di sapore con burro, formaggio, limone - sale se serve.

Stendere il risotto molto cremoso nel piatto e decorarlo con un ritaglio di pellicola di peperone rosso, ottenuta mettendo in forno su di un tappetino di silicone il frullato di peperone rosso bollito, albicocca secca, acqua e sale.
LEGGI LA SCHEDA SULLA GUIDA 2019