Torna il Turin Coffee, appuntamento a Torino l'11 e 12 settembre

08-09-2021

Quarta edizione della kermesse dedicata al mondo del caffè. Ci saranno Mammoliti, Griffa, Quadrio, Brunelli, Fusto, Besuschio, Zoppi, Cecca...

Dopo le prime tre edizioni in piazza Carlo Alberto, sabato 11 e domenica 12 settembre il Turin Coffee, Salone Internazionale del Caffè, si sposta nella più grande piazza San Carlo, spesso soprannominata dai torinesi "il salotto della città". Nato grazie al lavoro di collaborazione fra le torrefazioni Lavazza, Caffè Vergnano e Costadoro, le istituzioni e l’agenzia di organizzazione eventi To Be Events, il Salone Internazionale del Caffè, organizzato dall’associazione di promozione sociale EatBin, da questa edizione si amplia.

«Il Turin Coffee rappresenta un evento unico nel suo genere, ormai consolidato e molto partecipato sul territorio, che celebra una delle più importanti eccellenze torinesi, il caffè - ha dichiarato l’assessore al Commercio Alberto Sacco - Sono certo che il festival darà un forte segnale di ripresa per la città e le aziende coinvolte, confermandosi una grande occasione per il settore del turismo, che sta vivendo un momento difficile non solo sul nostro territorio, ma anche a livello nazionale e globale».

Ricco è il palinsesto del palco principale di quest’anno che, tra pastry chef, maestri gelatieri, autori e chef, accoglie professionalità di svariato tipo che hanno un unico solo obiettivo: fare cultura intorno al caffè.

Ci sarà spazio per primi piatti con il caffè, presentazioni di libri, racconti di progetti unici nella loro originalità, analisi sensoriali, sistemi di estrazione alternativi, assaggi e degustazioni, cocktail a tema e dolci: lo stesso tipo di ricordi che l’evento ha lasciato nei partecipanti delle precedenti edizioni nella più piccola piazza Carlo Alberto.

Rispetto agli anni scorsi, è un festival che sente sempre più il bisogno di comunicare all’Italia intera l’importanza culturale di una bevanda che è parte integrante della nostra quotidianità. Per farlo, ha deciso di avvalersi di personalità di riferimento nel proprio settore di competenza - gastronomico, letterario, sostenibile o caffeicolo – che a Torino verranno per trasmettere le proprie conoscenze. Tra questi, i pasticceri Andrea Besuschio (Pasticceria Besuschio) e Gianluca Fusto (Fusto Milano); gli chef Michelangelo Mammoliti (La Madernassa), Paolo Griffa (Petit Royal) e Alberto Quadrio (Cucine Nervi); il gelatiere Paolo Brunelli (Paolo Brunelli Combo), i mixologist Dennis Zoppi (Zoppi Distillery) e Tommaso Cecca (Camparino in Galleria).

Tra i momenti clou della manifestazione, l'intervento di Paolo Griffa, domenica alle 12, moderato da Carlo Passera, coordinatore della redazione di Identità Golose

Tra i momenti clou della manifestazione, l'intervento di Paolo Griffa, domenica alle 12, moderato da Carlo Passera, coordinatore della redazione di Identità Golose

TOUR DEI CAFFÈ STORICI - Sabato 11 e domenica 12 settembre gli appassionati del caffè potranno partecipare al Tour dei Caffè Storici, un affascinante itinerario nel cuore della città, per conoscere la storia dei più importanti caffè, ancora oggi ricchi dei loro arredi e decori originali. Ricette golose e aneddoti curiosi faranno rivivere l’atmosfera bohémien della capitale del regno sabaudo. I tour in partenza da Piazza San Carlo dalle 10.30 hanno una durata di 90 minuti. Costo 10 € prezzo intero. Informazioni e prenotazioni sul sito www.turismotorino.org. Le visite sono organizzate da Turismo Torino e Provincia in collaborazione con Theatrum Sabaudie.

MUSEO LAVAZZA - Sabato 11 e domenica 12 settembre, a tutti i coffee lovers sarà offerta la possibilità di vivere una vera coffee experience, che inizierà in piazza San Carlo, cuore del Turin Coffee Festival, dove sarà possibile degustare speciali ricette di caffè, per poi proseguire al Museo Lavazza, per un'immersione a 360° nella cultura globale del caffè, con visite guidate. Navette dedicate accompagneranno i visitatori da Piazza San Carlo, al Museo Lavazza con partenze fisse, sabato e domenica, alle ore 10, alle ore 12, alle ore 14,30 e infine alle 16.30. Per partecipare è necessario essere muniti di Green Pass e prenotarsi direttamente a questo link

Il programma completo sul sito turincoffee.it