Procida capitale della cultura: Gabriele Muro, chef di Adelaide a Roma, celebra la sua isola con un menù speciale

21-01-2021

Procida e Roma,  la Capitale nella Capitale si potrebbe dire perché l’isola al largo di Napoli è stata proclamata Capitale della Cultura 2022, un “laboratorio di felicità” recita il progetto, la prima volta che un’isola si aggiudica un titolo così ambito. Molto del fascino di Procida passa anche dai suoi prodotti, dal cibo tanto che Gabriele Muro, chef di Adelaide all’interno dell’hotel Vilòn a Roma, aprirà il prossimo 25 gennaio uno spaccato evocativo della cucina della sua isola.

«Sono così felice ed emozionato che la mia piccola Procida è stata scelta come capitale della cultura 2022 che ho deciso di dedicarle un intero menu degustazione presente da Adelaide tutti i giorni, sia a pranzo che a cena.
Sarà un menu con tutti i prodotti tipici dell'isola da sempre con tanta agricoltura e i piatti di tradizione: una cucina povera marinara, per quanto rivista con gli occhi di chi ha viaggiato.

«Un menu ricco di colori. Anche quello che mangiavo da bambino è giallo, arancio come gli agrumi, il rosso del pomodoro nei barattoli. Su tutto sempre l'azzurro forte del mare, dal gusto salmastro. Procida per me è una visione, un paesaggio che ho negli occhi e nel cuore da quando sono andato via e che ogni volta che torno riaccarezzo dal vivo».
 
'L'isola che non isola' è il messaggio di Procida Capitale, e allora la proposta di Adelaide al Vilòn in questo momento ancora così difficile per tutti, e incentrato invece sulle distanze, prende il là proprio dal menu dedicato a Procida e dalla sua cucina gioiosa, ed apre una finestra ideale, regala ai suoi ospiti ore da condividere, l'emozione di una piccola fuga, il calore e i colori di questo fazzoletto di terra nel Golfo di Napoli pur rimanendo a Roma.

Dal 25 gennaio, per poter assaggiare questo menu procidano, così come per una sosta a tavola anche per mangiare altro, necessariamente va prevista anche la sosta in hotel. La proposta A Casa tua al Vilòn è doppia, Night&Day, e si declina con due pacchetti, uno per la fascia oraria notturna, uno per quella diurna.