Alberto Buratti

legnanese, classe 1987, è cresciuto con fuoriclasse come Ezio Santin e Massimo Bottura: ha lavorato con loro quattro anni complessivi. Importanti anche le esperienze al Villa d'Este di Cernobbio e all'Azurmendi vicino a Bilbao. Ora è chef-patron del Koinè a Legnano (Milano)