Il Mercato dei Vignaioli, appuntamento imperdibile

18-11-2019

Appuntamento con la Fivi a Piacenza dal 23 al 25 novembre. Quest'anno la manifestazione durerà un giorno in più

Il mercato dei vignaioli di Piacenza quest'anno durerà tre giorni

Il mercato dei vignaioli di Piacenza quest'anno durerà tre giorni

Sta arrivando negli spazi di Piacenza Expo, da sabato 23 a lunedì 25 novembre 2019, la nona edizione del Mercato dei Vignaioli Indipendenti FIVI. Si tratta di un appuntamento ormai imperdibile, anche per i semplici appassionati, che potranno avere un quadro complessivo del vino in Italia. E acquistare anche ottime bottiglie. Quest'anno, oltretutto, la manifestazione durerà un giorno in più, restando aperta anche il lunedì.

Per capire meglio chi sono e come lavorano i Vignaioli che aderiscono alla FIVI verranno proposti anche quest’anno alcuni momenti di approfondimento con cinque degustazioni dedicate a diversi territori di cinque regioni italiane: Sicilia, Piemonte, Toscana, Puglia ed Emilia Romagna. Sabato alle 14, “Le DOC della Sicilia. Tour enologico dell’Isola”. Alle 17, “Verticale di Tenuta di Valgiano”. Domenica alle 14 14, “Ën faoda al montagne: vitigni e vini dalle falde dell'altro Piemonte”. Alle 17, “Le Puglie e i suoi Vitigni”. Lunedì alle  13.30, “Malvasia Passita dei Colli Piacentini.

Ma ci sarà un altro momento importante. Lorenzo Accomasso, vignaiolo in Piemonte, è il Vignaiolo dell’anno Fivi. Classe 1933, Accomasso è un agricoltore e produttore, attento conoscitore della storia e della tradizione delle Langhe e del Barolo. Vignaiolo di grande intuito, ancora oggi fonte di ispirazione per le nuove generazioni, riceverà il premio intitolato a Leonildo Pieropan domenica 24 novembre nel corso del Mercato dei Vini.
«Renzo rappresenta l’anima vera della Langa, quella meno appariscente e più operosa – afferma Vittorio Adriano, vignaiolo in Piemonte e consigliere FIVI – che sa parlare di vino in maniera appassionata e al tempo stesso tecnica. La sua passione per il territorio ha contribuito in maniera significativa al riconoscimento delle Langhe come il 50° sito UNESCO in Italia».

Il biglietto di ingresso al mercato dei vignaioli è di 15 euro, 10 euro per soci Ais, Fis, Fisar, Onav e Slow Food e possessori del biglietto della manifestazione MareDivino 2019. Gli orari: sabato e domenica dalle 11 alle 19, lunedì dalle 10 alle 16. Parcheggio gratuito. Saranno come sempre a disposizione 500 carrelli per chi vorrà fare acquisti agli stand. I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni.

Per tutte le informazioni: www.mercatodeivini.it.