Gamberi rossi al carbone, yogurt e coriandolo fresco

Matteo Baronetto - Carlo Cracco

INGREDIENTI

Per 4 persone

24 gamberetti rossi
20 g miele d’acacia
80 g colatura di alici
50 g yogurt fresco
40 g germogli di coriandolo fresco
4 pezzi di carbone naturale
15 g olio extravergine d’oliva
2 g sale fino
40 g cumino tostato
200 g sale grosso
50 g mix di alghe
24 stuzzicadenti piccoli
 

PROCEDIMENTO

Sgusciare i gamberetti e infilzarli uno a uno negli stuzzicadenti. Posizionare i pezzi di carbone sul fuoco finché incandescenti, nel frattempo condire i gamberetti con olio e sale.
Adagiare i carboni su un tagliere di legno ricoperto da un letto di sale grosso e alghe miste. Spolverare i carboni con i semi di cumino tostati e tritati, successivamente appoggiare sopra i gamberetti.
Mettere il tagliere al centro del tavolo e servire a ogni commensale un piatto piano con lo yogurt, il miele, la colatura di alici e il coriandolo fresco. Così facendo ogni commensale può cuocere e condire i gamberetti a proprio piacimento.