Gioacchino Attianese

salernitano di Angri, classe 1985, ha lavorato a Palazzo Sasso a Ravello ai tempi di Pino Lavarra, al Terme Manzi con Nino Di Costanzo, al Quattro Passi di Nerano, al Park Hyatt di Milano con Andrea Aprea, al Capo La Gala di Vico Equense e ora è chef di Casa Rispoli a Cava de' Tirreni