01-07-2024

Daniel Canzian nuovo presidente di JRE-Jeunes Restaurateurs

L'associazione internazionale ha affidato l'incarico allo chef italiano. Suoi obiettivi: rafforzare le connessioni, promuovere pratiche sostenibili e innovazione, sostenere i talenti

Lo chef Daniel Canzian, apprezzato da oltre dieci anni per la sua proposta di cucina italiana contemporanea, è il nuovo presidente designato di JRE-Jeunes Restaurateurs, l’associazione internazionale di giovani cuochi che in lui vede rispecchiati i propri valori.

«Assumere il ruolo di presidente di JRE-Jeunes Restaurateurs è per me un gradissimo onore - afferma Canzian - Questa associazione rappresenta l’eccellenza e l'innovazione in cucina. Insieme ai miei colleghi porterò avanti la missione di coltivare giovani talenti e promuovere pratiche gastronomiche sostenibili di alta qualità».

Daniel Canzian succede a Daniel Lehmann, che ha fatto parte del gruppo dirigente di JRE-Jeunes Restaurateurs per oltre un decennio, ricoprendone la carica di presidente negli ultimi sei anni, un mandato che si distingue per i progressi significativi apportati. «È stato un privilegio guidare l'associazione e lavorare con un gruppo di persone così talentuoso - ha spiegato Lehmann - Sono certo che Canzian continuerà a elevare il prestigio di JRE e a ispirare i nostri membri, conducendoli verso nuovi livelli di innovazione ed eccellenza in cucina».

Nel ruolo di presidente lo chef Canzian desidera concentrarsi su diversi aspetti, tra i quali:

• Migliorare la collaborazione tra cuochi a livello globale. Sotto la guida di Canzian, JRE rafforzerà le sue connessioni internazionali, promuovendo scambi e partnership interculturali, relazioni che forniranno ai membri nuove opportunità di crescita e ispirazione e consentiranno di individuare nuovi mercati e opportunità.

• Promuovere pratiche sostenibili in cucina. “La stagionalità è alla base della sostenibilità”, questo è uno dei punti del Manifesto di Canzian, da sempre attento ai temi della sostenibilità in cucina e del rispetto delle materie prime. Valori che condivide con JRE, che guiderà nella promozione di pratiche rispettose dell'ambiente.

• Sostenere i giovani talenti. Con il desiderio di coltivare la prossima generazione di chef, Canzian amplierà i programmi di tutoraggio di JRE, fornendo agli aspiranti professionisti la guida, le risorse e le piattaforme di cui hanno bisogno per affermarsi nel competitivo mondo della gastronomia. Lo chef comunicherà con loro anche attraverso la diffusione di contenuti multimediali sui social media.

• Innovare nelle arti culinarie, promuovendo creatività e innovazione, anche attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie. Lo chef incoraggerà i membri a esplorare nuovi metodi e concetti, sempre con concretezza e nel rispetto della tradizione.

«Questo momento segna un nuovo entusiasmante capitolo per JRE-Jeunes Restaurateurs - afferma Hans van Manen, ceo di JRE-Jeunes Restaurateurs - La passione, la competenza e l'approccio lungimirante di Daniel sono esattamente ciò di cui la nostra associazione ha bisogno per continuare a crescere. Ho piena fiducia che, sotto la sua guida, JRE raggiungerà nuovi traguardi di eccellenza». JRE-Jeunes Restaurateurs è da tempo in prima linea nel settore della gastronomia, vantando l'adesione di oltre 400 ristoranti in 16 paesi. L'associazione si dedica a promuovere i talenti e i valori dei giovani ristoratori e chef, con l’obiettivo di garantire al settore un futuro prospero all’insegna dell’innovazione.

Per informazioni su JRE-Jeunes Restaurateursjre.eu/en/


News

a cura di

Identità Golose

A cura della redazione di Identità Golose