Care's, dal 28 marzo tornano the ethical chef days in Alto Adige

21-02-2019

Presentata l'edizione 2019 della kermesse voluta da Norbert Niederkofler. Nuova location, questa volta Plan de Corones, dove lo chef ha aperto AlpiNN

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Care’s – The ethical chef days ritorna in Alto Adige dal 28 al 31 marzo, là dove un’armonica mescolanza di storie, lingue e culture incontra il panorama naturale delle Dolomiti: uno scenario unico al mondo non a caso proclamato patrimonio Unesco. L’edizione 2019 si presenterà ricca di novità. Nuova location: dalla Val Badia alla vicina Val Pusteria e più precisamente nel pluripremiato comprensorio di Plan de Corones, Brunico. Nuovo periodo: dal primo mese invernale si posticipa ai primi giorni di primavera, quando le giornate iniziano ad allungarsi e permettono di godersi al meglio gli straordinari scenari dell’altopiano. Nuovi giorni: le date si concentrano nel weekend, come un invito a una partecipazione ancora più intensa.

Il tema della sostenibilità - fil rouge dell'evento da sempre - sarà trattata nei suoi molteplici aspetti e, soprattutto, a partire dalla cucina: rispetto per la natura e la stagionalità, riduzione degli sprechi, riutilizzo degli scarti, il tutto sotto la guida del principio base del fare, l’etica.

Norbert Niederkofler e Paolo Ferretti alla presentazione di Care's 2019

Norbert Niederkofler e Paolo Ferretti alla presentazione di Care's 2019

A svilupparlo, 30 chef provenienti da 13 paesi di tutto il mondo. Segnaliamo il tre stelle Norbert Niederkofler, primo promotore di Care’s, poi David Kinch, Dominique Crenn reduce dalla propria lezione a Identità Milano di pochi giorni prima, Paolo Casagrande, Clayre Smith, Jock ZonfrilloPedro Miguel Schiaffino e tanti altri, tra i quali gli italiani Martina Caruso, Lorenzo Cogo, Diego Crosara, Fabio Currelli, Pino Cuttaia, Luca Fantin, Alfio Ghezzi, Claudio Melis, Giancarlo Morelli, Valeria Margherita Mosca, Michele Nardelli, Davide Oldani, Marco Perez.

Lo scenario naturale del quartier generale in cui avrà luogo Care’s 2019 è il valore aggiunto di questa nuova edizione. Al centro di Plan de Corones, una vetta che dai suoi 2.275 metri s.l.m. osserva Brunico dall’alto, si erge la sagoma di un nuovo spazio dedicato alla cultura del cibo, AlpiNN, ultimo progetto dello chef Norbert Niederkofler in collaborazione con Paolo Ferretti, ideatori dello stesso Care’s.