Nicola Laera

Papà pugliese e mamma ladina, dimostra la felice combinazione di queste radici nel suo lavoro di chef de La Stüa de Michil di Corvara in Badia (Bolzano)