Tagliatelle con scampi

Niko Romito

INGREDIENTI

1,5 kg scampi media grandezza
250 g farina “00”
250 g farina di saragolla
2 l acqua
1 l olio di girasole
olio extra vergine di oliva

PROCEDIMENTO

Pulire gli scampi togliere le teste e le chele. Prendere le teste e togliere gli occhi, dopodiché passarle in una pressa elettrica dalla quale si otterrà un gel di scampi.

Prendere una pentola riempitela di acqua fredda, aggiungeteci le chele degli scampi e fate un brodo.

Preparare la pasta. Su una spianatoia disponete a fontana le farine setacciate: al centro aggiungete un terzo del gel di scampi incorporando a mano a mano la farina circostante. Lavorare a mano l’impasto con energia per circa 15-20 minuti, finché acquisterà una consistenza compatta ma morbida e riposare al fresco per circa 10 minuti. Tirare la pasta a una sfoglia sottile così da formare le tagliatelle. Allargarle su un telo infarinato e fatele asciugare bene.

Scaldare l’olio di girasole e quando arriva a temperatura friggere le tagliatelle, scolarle e passarle per la cottura nel brodo di scampi. A cottura ultimata, in una padella verranno condite con il rimanente gel di scampi. Servire in un piatto caldo aggiungete olio e gli scampi crudi.

LEGGI LA SCHEDA
Clicca qui per leggere il profilo dello chef
 crediti: Brambilla - Serrani

Niko Romito

Clicca qui per leggere la ricetta

Assoluto di cipolle con zafferano e Grana Padano
Ricetta presentata a
Identità Milano 2009

Clicca qui per leggere la ricetta

Essenza
Ricetta presentata a
Identità Milano 2009

Clicca qui per leggere la ricetta

Spaghettone mantecato con baccalà e pomodoro
Ricetta presentata a
Identità Milano 2010

Clicca qui per leggere la ricetta

Meringa, lampone e caramello
Ricetta presentata a
Identità Milano 2012

Clicca qui per leggere la ricetta

Carciofo, menta e patata
Ricetta presentata a
Identità Milano 2013

Clicca qui per leggere la ricetta

Finocchi cotti, sensazione cruda
Ricetta presentata a
Identità Milano 2013