A Identità Milano con i distributori di prelibatezze

Specializzati in bontà: com'è andato il congresso per Selecta, La Kukkagna, Longino&Cardenal, Sosa e Woerndle-Granchef

18-04-2019

Continuiamo il nostro viaggio goloso tra i tanti stand a Identità Milano 2019, che hanno fatto a gara per presentare le loro prelibatezze, in un'area espositiva mai così ricca in passato. Questa volta focalizziamo la nostra attenzione sulle aziende che distribuiscono specialità alimentari d'alta fascia.

 

WOERNDLE-GRANCHEF - Erwin Stelzer, direttore vendite della Woerndle Interservice, sorride. È alla sua ottava edizione a Identità Milano e la sente un po' come casa sua e della sua azienda. «Qui bisogna esserci – mi spiega - Da questo congresso passano tutti. Parli, ti confronti e capisci che stai lavorando bene. La nostra azienda ha un'esperienza di 50 anni e un catalogo a 360 gradi, con un assortimento di oltre 9 mila prodotti». E con orgoglio ricorda che GranChef, la linea di punta, 30 anni fa è stata la prima ad importare e commercializzare sul territorio italiano pesce fresco dall'Atlantico, carne dalla Nuova Zelanda, verdure mignon... Partita per rifornire i ristoratori e gli albergatori dell'Alto Adige, negli anni si è estesa all'intero territorio nazionale con alcuni clienti di eccellenza come il Danieli e il Belmond Hotel Cipriani a Venezia o l'Eden di Roma. Al congresso ha portato l'ultima novità GranChef, la carta del brurro. «Ne abbiamo in catalogo ben 32 – sottolinea Stelzer – Anche per gli chef il burro è tornato ad essere quell'ingrediente che aveva un ruolo fondamentale nelle cucine delle nostre nonne».  

 

SELECTA - “Al fianco degli chef” è il principio che da sempre guida la veneta Selecta nell'impegno quotidiano di selezionare le migliori eccellenze gastronomiche provenienti dall'Italia e dal mondo. Una distribuzione, sempre a 24 ore dall'ordine, per garantire il meglio in fatto di qualità e freschezza della materia prima pronta a interagire con la creatività degli chef. In linea con il tema di “Costruire nuove memorie”, Selecta insieme a tutti i suoi fornitori partner al congresso ha presentato un’ampia selezione di specialità per stimolare ulteriormente la fantasiosa vocazione dei maestri ai fornelli. Tra le proposte più interessanti i tesori caseari della Maison MonS e della selezione Formaggi.It, il foie gras Rougié, le carni della selezione Selecta Choice, i burri liquidi Corman, le new entry targate Valrhona - Caranoa 55% e Tulakalum 75% -, il culatello e i salumi del Podere Cadassa, le specialità ittiche Premium Shellfish, Loch Fyne e Porto Santo Spirito.

 

SOSA - Non si smentisce neppure in questa edizione di Identità Milano: la catalana Sosa Ingredients ci arriva con il suo carico di eccellenze. Ricerca e innovazione tecnologica riconfermano le peculiarità di quest'azienda, leader nella realizzazione di ingredienti per la ristorazione e la pasticceria. Nata nel 1967 come produttore artigianale, a conduzione familiare, di biscotti e di tipici dolci natalizi catalani, ha imparato in fretta ad ampliarsi e ad allargare i propri orizzonti. Rinnovandosi in continuazione. Tra gli anni Settanta e Ottanta ha infatti introdotto nuove materie prime per la produzione del gelato, mentre nel 2000 ha portato in commercio e nella ristorazione noccioline, frutta secca, estratti di pianta naturale, olii essenziali e tutto ciò che serviva alla nuova cucina di Ferran Adrià. Oggi i prodotti della Sosa Ingredients vengono esportati in oltre 80 Paesi del mondo. 

 

LONGINO&CARDENAL - Trent'anni di storia ed un'insaziabile voglia di futuro. Longino&Cardenal, la società d'importazione e distribuzione di eccellenze dal mondo con sede a Pogliano Milanese, continua orgogliosa nella sua mission di scovare cibi rari e preziosi. Ad Identità Milano, all'interno della Longino Vip Lounge, chef e visitatori hanno potuto assaggiare la qualità di un lungo lavoro di ricerca. Già, perché a questa azienda non interessa importare semplicemente dei prodatti, ma amano scoprire le storie che ci stanno “dentro” e vanno a farlo direttamente sul posto perché il fattore umano conta. Eccome se conta. Sono oltre 1.800 i prodotti importati e distribuiti e tra gli ultimi ecco una speciale bottarga di muggine che arriva dalla Grecia, prodotta dalla Trikalinos, con oltre 150 anni di storia. O ancora le Cloudy Bay Clams, quattro specie di vongole selvagge provenienti dalla Nuova Zelanda, il baccalà di Giraldo, top seller in fatto di vendite, e l'intramontabile prosciutto iberico di Blasquez

 

LA KUCCAGNA - Per La Kuccagna il congresso Identità Milano 2019 è stato un vero e proprio battesimo. Sono nati da pochi mesi e Identità ha rappresentato la loro prima uscita ufficiale. Entusiasta ed entusiasmante. È una nuova sfida quella inaugurata dai fratelli Marco e Roberto Magnani che, dopo 30 anni di esperienza ed oculata gestione del ristorante Kuccagna Kaos Cooking, a Dovera, nel Cremonese, lanciano il brand Kuccagna Distribuzione. E  ci tengono a spiegare subito che loro prima di essere mercanti, sono «appassionati ricercatori». Non può che essere così per che già alla guida di un ristorante ha affilato le competenze di selezionatore enogastronomico: oggi propongono import ed export intorno ad un'ampia gamma di prodotti agroalimentari e materie prime, dai salumi al baccalà, dalle farine alla pasta, dai legumi ai formaggi, carni selezionate, distillati e vino. Tre giorni intensi di degustazioni a base di foie gras d’anatra mi-cuit, salmone scozzese affumicato, baccalà delle isole Faroe e crema di cece nero biologico con pluma iberica al miele. 


Rubriche

Identità Milano

Tutto su contenuti e protagonisti del congresso internazionale di cucina e pasticceria d'autore