Michelino Gioia

Classe 1974, di Castelpagno in provincia di Benevento. La Toscana è una delle regioni che lo ha ospitato più a lungo permettendogli di svolgere esperienze importanti con lo chef Gaetano Trovato e con l'iconico hotel Il Pellicano, integrando collaborazioni invernali finalizzate a migliorarsi in vista della stagione estiva, quindi lavora con gli Chef Enrico Derflingher, Sergio Mei e Pietro Leman. Oggi è executive chef del Pellicano di Porto Ercole