20-02-2023

Sapori dal Mondo Belmond, viaggio alla scoperta della ricchezza gastronomica tra Italia e Portogallo

Il prestigioso brand alberghiero firma tre cene a Identità Golose Milano l’8, 9 e 10 marzo, per un’esperienza di gusto autentica, che rispetta e valorizza i territori - Toscana, Sicilia e Madeira - e la cultura locale. Nel segno della sostenibilità

Gli executive chef protagonisti di Sapori dal Mon

Gli executive chef protagonisti di Sapori dal Mondo Belmond, il ciclo di cene speciali in programma dall’8 al 10 marzo a Identità Golose Milano: Roberto Toro del Grand Hotel Timeo, a Belmond Hotel, Taormina e Agostino D’Angelo di Villa Sant’Andrea, a Belmond Hotel, Taormina Mare; Alessandro Cozzolino di Villa San Michele, a Belmond Hotel, Firenze e Daniele Sera di Castello di Casole, a Belmond Hotel, Toscana Luis Pestana, del Reid’s Palace, a Belmond Hotel, Madeira.

Genuinità, freschezza, attenta selezione e qualità della materia prima. La predilezione per i piccoli produttori locali e il rispetto per le tradizioni culinarie regionali, rivisitate in chiave contemporanea. La passione, l’estro, la forte personalità degli chef interpreti dell’ospitalità ‘senza tempo’ firmata Belmond, capaci di tradurre suggestioni e memorie, profumi e sapori in vere e proprie immersioni nei luoghi, trasformandole in esperienze di gusto da ricordare. Si chiama Sapori dal Mondo Belmond il ciclo di cene speciali in programma dall’8 al 10 marzo a Identità Golose Milano, primo hub internazionale della gastronomia, in Via Romagnosi 3. Tre imperdibili serate, da prenotare sul sito, che porteranno a Milano l’eccellenza della cucina degli chef delle proprietà in Sud-Europa. Un viaggio gourmet alla scoperta della ricchezza gastronomica dei leggendari hotel in Toscana, Sicilia e Madeira, nel segno del gusto, della sostenibilità e del legame con il territorio.

In attesa che la nuova stagione entri nel vivo, l’appuntamento di marzo è un’occasione unica per conoscere in anteprima le novità del prestigioso brand alberghiero parte del gruppo leader mondiale del lusso LVMH Moët Hennessy Louis Vuitton, dopo la recente presentazione della strategia di rinnovamento decennale, che vedrà anche l’ampliamento del portfolio internazionale con nuovi resort, treni e crociere.

Grand Hotel Timeo, a Belmond Hotel, Taormina

Grand Hotel Timeo, a Belmond Hotel, Taormina

Villa Sant’Andrea, a Belmond Hotel, Taormina Mare

Villa Sant’Andrea, a Belmond Hotel, Taormina Mare

Si parte l’8 marzo, prima tappa del viaggio è la Sicilia con un menù a quattro mani curato da Roberto Toro, executive chef del Grand Hotel Timeo, a Belmond Hotel, Taormina e Agostino D’Angelo executive chef di Villa Sant’Andrea, a Belmond Hotel, Taormina Mare.

Roberto Toro, executive chef del Grand Hotel Timeo, a Belmond Hotel,Taormina

Roberto Toro, executive chef del Grand Hotel Timeo, a Belmond Hotel,Taormina

Gli intensi profumi dell’agrumeto e dell’orto, la cura degli ingredienti, i piatti della tradizione mediterranea interpretati in chiave contemporanea. La cucina di Roberto Toro è l’anima del ristorante una stella Michelin Otto Geleng, una delle più raffinate esperienze fine dining della Trinacria, che va in scena su un palcoscenico incomparabile: la celebre terrazza che si affaccia sullo Ionio e sull’Etna. Un eterno spettacolo, custodito nel tempo dal Grand Hotel Timeo, a Belmond Hotel che proprio quest’anno celebra i suoi 150 anni di storia con un ricco programma di eventi. Situato in uno degli angoli più panoramici di Taormina, accanto al Teatro Greco e immerso in un parco di oltre due ettari, è da decenni rifugio prediletto del jet-set internazionale, da Audrey Hepburn a Elizabeth Taylor, da Truman Capote a Marcello Mastroianni.

Agostino D’Angelo executive chef di Villa Sant’Andrea, a Belmond Hotel, Taormina Mare, tra i protagonisti di "Sapori dal Mondo Belmond"

Agostino D’Angelo executive chef di Villa Sant’Andrea, a Belmond Hotel, Taormina Mare, tra i protagonisti di "Sapori dal Mondo Belmond"

Respira l’aria della baia di Mazzarò la cucina di Agostino D’Angelo, che porterà la freschezza del mare con la proposta pieds-dans-l’eau di Brizza, l’esclusivo ristorante pop-up dell’hotel: pochi tavoli sulla spiaggia e un menù à la carte ispirato ai prodotti più genuini dell’isola.

Villa San Michele, a Belmond Hotel, Firenze

Villa San Michele, a Belmond Hotel, Firenze

Castello di Casole, a Belmond Hotel, Toscana

Castello di Casole, a Belmond Hotel, Toscana

Il viaggio continua il 9 marzo con un’immersione in Toscana: protagonisti Alessandro Cozzolino, executive chef del ristorante La Loggia di Villa San Michele, a Belmond Hotel, Florence e Daniele Sera, executive chef del ristorante Tosca di Castello di Casole, a Belmond Hotel, Tuscany.

Alessandro Cozzolino, executive chef del ristorante La Loggia di Villa San Michele, a Belmond Hotel, Firenze

Alessandro Cozzolino, executive chef del ristorante La Loggia di Villa San Michele, a Belmond Hotel, Firenze

Alessandro Cozzolino apre il sipario su Fiesole, incantevole collina sopra Firenze, con piatti che omaggiano il territorio in eleganti e inedite combinazioni di ingredienti locali. Una cucina sapientemente raffinata da assaporare ammirando Firenze dal Loggiato rinascimentale, che affianca la proposta più contemporanea del progetto d’arte MITICO. Realizzata con Galleria Continua, torna con una nuova importante installazione negli spazi di Villa San Michele, a Belmond Hotel, Tuscany di recente protagonista di un completo restyling degli spazi comuni che ne ha attualizzato ambienti e atmosfera, insieme all’ampliamento dell’offerta f&b, al nuovo bosco di Leonardo e ad un ricco programma di eventi settimanali.

Daniele Sera, executive chef del ristorante Tosca di Castello di Casole, a Belmond Hotel, Toscana

Daniele Sera, executive chef del ristorante Tosca di Castello di Casole, a Belmond Hotel, Toscana

A duettare in perfetta armonia con Cozzolino è Daniele Sera che dalla campagna senese porta l’idea di un’autentica cucina farm-to-table di matrice regionale: i classici della tradizione toscana realizzati a partire da prodotti eccellenti coltivati all’interno del Castello di Casole, a Belmond Hotel. La struttura, profondamente radicata nel suo passato agricolo, vanta diversi ettari di vigneti e uliveti oltre a un curatissimo orto che verrà ampliato con un nuovo progetto sostenibile per la nuova stagione.

Luis Pestana, executive chef del ristorante una stella Michelin William al Reid’s Palace, a Belmond Hotel, Madeira

Luis Pestana, executive chef del ristorante una stella Michelin William al Reid’s Palace, a Belmond Hotel, Madeira

Protagonista della serata del 10 marzo Luis Pestana, executive chef del ristorante una stella Michelin William al Reid’s Palace, a Belmond Hotel, Madeira, con un percorso degustativo che celebra la sorprendente varietà di materie prime della lussureggiante isola portoghese attraverso la sua personale visione. Una fuga dal nostro inverno nella “terra dell’eterna primavera”, come si definisce Madeira, tra oceano, monti e foreste. Una biodiversità unica e una forte tradizione locale evocati con raffinatezza in ogni creazione dello chef.

Il ciclo di serate Sapori dal Mondo Belmond presso lo spazio Identità Golose sarà presentato con una preview stampa il giorno 8 Marzo alle ore 12 occasione in cui interverrà Christian Boyens, nel suo nuovo ruolo di vice president and divisional leader of Southern Europe.

 

8 Marzo dalle 20 alle 23: cena siciliana con Roberto Toro e Agostino D’Angelo dal rand Hotel Timeo, a Belmond Hotel, Taormina e Villa Sant’Andrea, a Belmond Hotel, Taormina Mare

9 Marzo dalle 20 alle 23: cena toscana con Alessandro Cozzolino e Daniele Sera da Villa San Michele, a Belmond Hotel, Florence e Castello di Casole, a Belmond Hotel, Tuscany

10 Marzo dalle 20 alle 23: cena maderenze con Luis Pestana dalla proprietà portoghese, Reid’s Palace, a Belmond Hotel, Madeira

 

Per informazioni, prenotazioni e menù delle serate: identitagolosemilano.it


Hôtellerie

Radiografia, notizie e curiosità sugli hotel e le locande più importanti in Italia e nel mondo.

Elisabetta Canoro

a cura di

Elisabetta Canoro

Giornalista professionista, è consulente di Identità Golose, vice direttore di The CUBE Magazine e collaboratrice di AD Architectural Digest italia e Panorama. Autrice di guide e di libri editi da WhiteStar e Marco Polo

Consulta tutti gli articoli dell'autore