Pecora marinata alle erbe aromatiche, cicorietta selvatica, mandorle tostate e colatura di Sapa di fichi d’India

Roberto Serra

INGREDIENTI

1 lombo di pecora giovane
Erbe aromatiche di campo (timo selvatico, mirto, rosmarino, lavanda, alloro, finocchietto)
Aglio
Olio extravergine sardo
Sale e pepe nero
Cicorietta selvatica di campo (di varie qualità)
Mandorle dolci
Sapa di fichi d’India
 

PROCEDIMENTO

Pulire accuratamente il lombo di pecora dal grasso superficiale, condirlo con olio e pepe e metterlo in un sacchetto sottovuoto coperto di erbe aromatiche (le foglie non devono essere tritate). Lasciar marinare per alcuni giorni.
Pulire e lavare con acqua fredda le cicoriette selvatiche, asciugarle con un panno e successivamente tagliarle a listarelle lunghe un centimetro. Metterle in una bowl e condirle con olio extravergine, sale, pepe e con le mandorle tostate e tagliate a filetti.
Rosolare la carne in una padella ben calda, lasciarla arrostire bene da tutti i lati e “scalopparla” su un tagliere.

Finitura
In un piatto adagiare la carna e servirla con sale grosso, la sapa di fichi d’india, le cicoriette e le erbe aromatiche accompagnate da un filo d’olio extravergine.

 

LEGGI LA SCHEDA