Acqua Panna e S.Pellegrino partner di Goût de France/Good France

11-03-2015

E' l'Italia il primo Paese per numero di chef partecipanti all'iniziativa "Goût de France/Good France", appuntamento internazionale organizzato su iniziativa del Ministro degli Affari Esteri e dello Sviluppo Internazionale francese, con la collaborazione dello chef Alain Ducasse, allo scopo di valorizzare la cucina d'Oltralpe. Sono circa 100 gli chef ad aver risposto all'invito: tra questi figurano nomi eccellenti come Davide Oldani, Andrea Berton, Davide Scabin, Cristina Bowerman, Giancarlo Perbellini, Claudio Sadler.

Goût de France/Good France avrà il suo apice il prossimo 19 marzo quando più di 1300 chef di 150 Paesi promuoveranno e valorizzeranno la cultura enogastronomica francese diventando i protagonisti della più vasta azione di promozione mai messa in atto dal governo francese : dalla cucina di alto profilo ai bistrot di qualità, i più grandi cuochi di tutto il mondo sono stati invitati a ideare menu ispirati alla Francia e ai prodotti francesi.

Acqua Panna e S. Pellegrino hanno risposto con entusiasmo all'invito dell'Ambasciatrice di Francia, Catherine Colonna, che aprirà fra l’altro cucine di Palazzo Farnese, per rendere omaggio alla cucina italiana di qualità al fine di creare una proficua liaison tra chef francesi e italiani che ha come obiettivo il confronto su una cucina più sana, naturale, sostenibile, tematiche sempre più al centro di uno stile di vita contemporaneo, condiviso sul piano internazionale. Sempre a Roma, dal 16 al 19 marzo, è in programma un “evento nell'evento” dal titolo 'Le giornate della gastronomia francese in Italia' che prevede la collaborazione fra tre chef francesi e altrettanti chef della capitale. Insieme realizzeranno dei menu a quattro mani :

Jean-Paul Bostoen, "Meilleur Ouvrier de France" nel 2011 e secondo di Marc Haeberlin nel pluristellato Auberge de L'Ill, a Illhaeusern in Alsazia collaborerà con Giuseppe D’Alessio chef di origini campane alla guida del ristorante La Terrasse del Sofitel Roma Villa Borghese.
Christophe Dovergne, cofondatore di 750g.com, sito di ricette francesi e internazionali, membro dell’Acadèmie Culinaire de France, collaborerà con Andrea Quaranta, chef al Necci dal 1924, in zona Pigneto.
Martial Enguehard – chef parigino con oltre 40 anni di esperienza, stella Michelin e "Meilleur Ouvrier de France" nel 1991 a Roma sarà nelle cucine del ristorante Mirabelle dell'Hotel Splendide Royal, al fianco dello chef Stefano Marzetti.

Tutto nell'ambito di una condivisione di valori e di qualità che permetterà agli chef francesi di percorrere gli step della filiera gastronomica italiana, a partire dalle visite ai produttori locali, fino alla selezione dei prodotti del territorio nei mercati della capitale.

Acqua Panna e S.Pellegrino, ambasciatrici del gusto italiano nel mondo, presto sotto i riflettori di Expo Milano 2015 di cui sono Official Partner, hanno scelto di essere ancora una volta al fianco dei più grandi chef con cui celebrare una grande festa all'insegna dei valori che da sempre identificano le acque della ristorazione sulle migliori tavole di tutto il mondo: gusto, qualità e convivialità.