Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lazio

Acqua Pazza

Gino Pesce è un uomo che sa sorprendere: quando un percorso sembra compiuto, lui spariglia le carte in tavola e ricomincia da capo. Tutto comincia con un sogno: trasferire il ristorante nella location più bella di Ponza, dove una volta sorgeva Orestorante. La tenacia, si sa, non difetta ai ponzesi, popolo testardo e inarrestabile e, dopo anni di contrattazioni, l’Acqua Pazza si trasferisce nella nuova “casa”. La struttura sorge a picco sulla scogliera, abbracciata dal mare e dal cielo, disposta su cinque differenti livelli (due riservati al ristorante e tre dedicati al cocktail bar): il panorama è mozzafiato tra i riflessi blu delle onde, lo splendore del sole al tramonto, Ponza colorata e allegra tra le ombre serali.

Ognuno può scegliere l’angolo preferito: in alto, sotto le tende, nei salotti scavati nella roccia, guardando Zannone. Qui Gino, insieme alla moglie Patrizia Ronca (in sala anche Mario Pesce e in cucina Lucia Ronca, due sorelle che hanno sposato due fratelli!) mette in scena la sua magia, incantandoci con i profumi del Tirreno. Il pesce arriva dalla Cooperativa Pescatori Ponzesi e ci sorprende ogni volta con un tocco nuovo, che gli consente di rendere anche un semplice trancio di ottimo tonno, un piatto tutto da scoprire: così, il Tonno crudo e cotto con panure di olive nere, crema di peperoncelli e sentori di fumo è una piccola invenzione.

Leggi anche
L'irresistibile estate dell'Acqua Pazza

Chef

Patrizia Ronca

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Lucia Ronca

Ai dolci

Patrizia Ronca

In sala

Gino Pesce

In cantina

Gino Pesce

Contatti

+39077180643

via Dietro la Chiesa, 3-4
04027 - Ponza (Latina)
acquapazza.com
acquapazza@ponza.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
1 novembre-15 marzo
Carte di credito
Tutte
Menu degustazione
80 euro
Antipasto
28 euro
Primo
24 euro
Secondo
33 euro
Dolce
14 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Bar dei Pesci, Piazza Carlo Pisacane 10: di proprietà della famiglia Pesce (nomen omen), da provare per le deliziose colazioni e gli ottimi drink

+393395719707

Perché fermarsi
perché ogni volta a Ponza sembra la prima, in questo luogo magico dove la terra incontra il mare e la cucina suona la sua sinfonia tra sapori e profumi, sulla tavolozza delle bianche tovaglie
Belinda Bortolan
Belinda Bortolan

da vent'anni (e oltre!) si occupa di comunicazione e marketing enogastronomico e alberghiero. Ha scritto per L'Espresso ed è docente per scuole di specializzazione post lauream