Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Clicquot
Veuve Clicquot
Veuve Clicquot
Veuve Clicquot
Israele

Blue Sky by Meir Adoni

Meir Adoni è stato tra i primi chef in Israele a scommettere sull’alta cucina kosher – cioè che segue le regole religiose ebraiche. Negli anni la sua scelta si è rivelata vincente e in tanti hanno seguito il suo esempio. 

Chi sceglie il Blue Sky è prima di tutto amante del fine dining. Tecnicamente, è un ristorante halavi ("di latte", in ebraico). Questo significa che non c’è carne nel menu. Tutto ruota intorno al pesce (ma non ai frutti di mare, che non sono permessi), ai latticini, alle verdure, alle salse. Il menu rispecchia l’interpretazione di Adoni del melting pot israeliano. Quasi ogni piatto in carta ha un richiamo geografico: alla Galilea e alla città di Akko per restare in Israele; al Marocco, allo Yemen, all’Italia, alla Provenza, alla Thailandia e al Messico,  se si guarda oltreconfine. L’influenza dell’origine marocchina dello chef, prevalente nella sua cucina, si avverte in particolare nei sapori aspri e piccanti. 

Al 15esimo piano dell’hotel Carlton il bar del Blue Sky è un’isola protesa tra la sala interna e la terrazza. La vista spazia a 360° dalle spiagge di Tel Aviv fino al promontorio meridionale di Giaffa, su tutto lo skyline di grattacieli della città e sul parco HaYarkon, da cui si alza la mongolfiera panoramica. Il personale è disinvolto e informale, così come ci si aspetta dal servizio “all’israeliana”. Allo stesso temo sa esporre con professionalità e partecipazione la storia dello chef e la composizione dei piatti. E sa guidare la scelta, sollecitando eventuali esigenze alimentari, anche quando non premesse.

Chef

Meir Adoni e Shmulik Ben Hamo

In sala

Mor Zachi

Contatti

+97235201830

via Eliezer Peri, 10
63573 - Tel Aviv
blueskybyma.co.il/home/
bymeiradoni@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intero sabato e venerdì sera; a pranzo aperto solo venerdì
Ferie
variabile secondo le festività ebraiche
Menu degustazione
429 e 135 New Israeli Shekel (NIS)
Antipasto
103 New Israeli Shekel (NIS)
Secondo
151 New Israeli Shekel (NIS)
Dolce
71 New Israeli Shekel (NIS)

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
HaKosem, King George Street 1, Tel Aviv. Classico street food locale davvero autentico: shawarma, falafel, hraimi. Economico, buono, fresco, saporito

+97235252033

Perché fermarsi
per sporcarsi le mani con il "Mexico", versione israeliana di Meir Adoni del taco messicano, servito, invece che nella tortilla di mais, nel lahuh, pane spugnoso yemenita.
Fabiana Magrì
Fabiana Magrì

vive tra Israele e Italia – chiamando "casa" entrambe – dal 2012. Lavora come freelance: giornalista, pr e ufficio stampa. Ama il cibo e il design. È curiosa di tutto