Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Liguria

Orto by Jorg Giubbani

RelatoreChef30anniStellinaGiglio

È anche grazie a insegne come questa che un territorio e, per estensione, una regione, può scoprire di serbare velleità di tipo revanchista. Jorg Giubbani tratta il territorio, del resto, come un pretesto per fare avanguardia, e in tal senso non stupisce che a forgiarne la mano sia stato prima Quique Dacosta poi Michil Costa a la Stüa de Michil, con l'integralismo della sua visione montana e boschiva.

Così, Moneglia diventa il fuoco dell'agone ligure tra mare e montagna, materializzandosi in un paesaggio di cui ogni piatto è rievocazione come il Sentiero di Liguria che inaugura il menù Ligustico che, appunto, si snoda, come la Liguria, tra mare ed entroterra.

Ma un luogo come questo, che rivela la solidità del suo impianto già nell'amenità dell'hotel in cui si trova, Villa Edera & La Torretta, non può esimersi dall'argomentare il suo nome di battesimo in un menù appositamente studiato, ed è questo a serbare forse la parte più audace di tutta l'esperienza. Ecco, dunque, Inte l'Òrto, un percorso che da voce, e dignità, a tutte le piccole, povere materie dimenticate dal mondo civilizzato: radici, tuberi, semi e acque di vegetazione trovano una collocazione di assoluta precisione, diventando vessillo di tutti i cosiddetti figli di un Dio minore. Liguria compresa.

Chef

Jorg Giubbani

In sala

Francesca Sella e Orietta Schiaffino

In cantina

Andrea Gardella

Contatti

+39018549291

via Venino, 12
16030 - Moneglia (Genova)
sito web
info@villaedera.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mercoledì e domenica a cena
Ferie
novembre-marzo
Carte di credito
No Diners
Prezzo medio vino escluso
110 euro
Menu degustazione
110 (6 portate) e 130 (7) euro

Perché fermarsi
per l'importanza data alle materie prime povere, come radici, tuberi e semi
Passione Gourmet
Passione Gourmet

folli amanti dell’alta cucina, in totale sono una ventina, sempre alla ricerca di emozioni. La causa? Un’irresistibile Passione Gourmet