Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Toscana

Podere Arduino

Tutto nasce dalla passione e da un'idea di rispetto nei confronti di questo nostro mondo. Dalle coltivazioni di olivi, frutta e verdure all’allevamento degli animali fino alla cucina, rigorosamente senza gas, Podere Arduino è l’isola felice di un ex atleta professionista ma anche geologo, Fabrizio Bartoli e della sua compagna Martina Morelli: lo spazio dove hanno coltivato e coltivano il loro amore, così come la loro dedizione all' ambiente. Il triathlon, l'alpinismo, la sfida con le competizioni più dure in tutto il mondo, lo hanno portato a ritornare, a ricercare quella terra natia che era di suo nonno Arduino.

Qui ha unito la tradizione agricola toscana alla voglia di una cucina di alto livello. I prodotti del podere con le sue stagionalità e i tanti viaggi sono la fonte di ispirazione per una cucina vegetariana di impatto e visivamente elegante. Tante possono essere le parole chiave di questo luogo: Rigenerazione, Terra, Acqua, Aria e Fuoco che lo chef declina con preparazioni alla plancha, alla griglia, affumicatura e essiccazione, proponendo anche cotture con l'argilla. Bella, sana, naturale, ma tutto fuorché semplice.

Il termine Ancestrale nel nome del locale, in questo caso, diventa sinonimo di “originario” piuttosto che di “antico” o “rudimentale”. Partire da un ricordo, da un odore e provare a raccontarlo in un piatto, come il ricordo del Messico: Taco di pane di campeggio, salsa ai fagioli fermentati, salsa taco piccante, encruditos di verdure, lattughino, chilps di nasturzio. Fabrizio e Martina riescono in pieno a farci sentire golosamente in armonia.

Chef

Fabrizio Bartoli

Ai dolci

Michela Iodice

In sala

Martina Morelli

In cantina

Martina Morelli

Contatti

+393792567646

località Magazzino, 210
57022 - Castagneto Carducci (Livorno)
sito web
osteria@poderearduino.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì
Ferie
ottobre-aprile
Menu degustazione
70 euro
Antipasto
17 euro
Primo
21 euro
Secondo
22 euro
Dolce
15 euro

Tavoli all'aperto

Perché fermarsi
un sorprendente ristorante vegetariano, in un luogo ameno, curato nei minimi dettagli. Unisce un forte senso estetico a un'autentica passione e coscienza etica nei confronti dell'ambiente
Luca Managlia
Luca Managlia

autore e conduttore televisivo e radiofonico, uno di quelli colpevoli di aver riportato il cibo in tv nell'era corrente. Ama molto la cultura, la storia e il costume, non solo in ambito gastronomico. La fotografia è una delle sue passioni attuali