Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Danimarca

Brace

Nicola Fanetti da Brescia è uno dei cuochi italiani che anni fa ha scelto Copenhagen come sua destinazione lavorativa. Prima selezionando accuratamente i passaggi di crescita professionale tra Era Ora e Noma (dopo un passaggio bretone da Leveillé a Concesio) e, in seguito, camminando con le proprie gambe facendo tesoro delle esperienze vissute. Non c'è quindi da stupirsi troppo se lo stile di cucina che si incontra da sempre a Brace, il suo regno in una via del centro cittadino, mescola con spensieratezza cucina nodica e del Bel Paese in un connubio spesso affascinante e che non a caso ha reso l'indirizzo uno dei più originali in città nell'ultimo lustro.

Il recente restyling del ristorante, a distanza di 5 anni dall'inugurazione, ha dato poi nuovo sprint anche al menu che rimane ancorato ai dettami di una cucina curiosa e dall'impronta un po' glocal, che se da un lato approfitta delle buone relazioni con farmers e forager locali, dall'altro porta gusto e intuizioni tutti italiani, che in molte occasioni si spingono a ispezionare anche i sapori regionali.

Un nordic twist che vive di immediatezza al palato e fermentazioni, che passa dai croccanti Waffle con chantarelle e koji ai Cannoli al malto con zucca Hokkaido e pralinè dei semi della zucca stessa. Oppure offre solide carni in tripla veste, come nel caso dell'Anatra selvatica che passa dallo yakitori, poi dal forno e infine viene saltata in padella. Per essere servita al tavolo con una riduzione di fichi ed erbe aromatiche.  

Chef

Nicola Fanetti

Sous-chef

Christopher Catalano

Ai dolci

Andrea Berdin

In sala

Alessio Calabrese

In cantina

Salvatore Moschetta

Contatti

+4528882001

Teglgardstraede, 8a
1452 - Copenhagen
sito web
reservation@restaurantbrace.dk
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica, lunedì e martedì
Ferie
2 settimane a gennaio, 1 a luglio e a dicembre
Menu degustazione
700 e 1100 corone danesi

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Birkemosegaard, Oddenvej 165, Sjaellands, Odde: per la frutta e la verdura

+4559327241

Perché fermarsi
per un'idea di cucina nordica con molti riferimenti italiani
Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare