Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Francia

Maison Sota

Dopo aver generato un bel rumore con la cucina del Clown Bar - e, prima ancora, al Vivant - qualche anno fa lo chef Sota Atsumi si è imbattuto nell'(av)vincente avventura dello Chef’s Club di New York. Il giovane cuoco, forse il più chiacchierato di Parigi, ha deciso poi di mettersi in proprio, creando uno spazio per dar sfogo alla sua creatività. Dopo una breve apertura iniziale, interrotta dalla pandemia e da una ristrutturazione, Maison è pronto di nuovo ad accogliere gli ospiti.

La cucina è diretta, à la minute e fuori dagli schemi. La grande abilità dello chef nel lavorare prodotti come aragoste, piccioni, ricci di mare e verdure, produce piatti generosi e di qualità –  e i pairing risultano sempre unici e naturali. Sota è noto per la capacità di dare nuova vita ai tradizionali piatti francesi di Pithiviers, ormai quasi dimenticati, un approccio che continua a sviluppare quotidianamente.

I piatti sono sempre freschi e vivaci, riflesso di uno stile spontaneo ed estremamente preciso. La grande cucina a vista si colloca al secondo piano del ristorante e un bancone con qualche seduta permette un contatto più vicino. Essendo stata in precedenza una vecchia fabbrica, la location dispone di spazi molto ampi, fatto insolito per un ristorante dell’11° arrondissement. Un ambiente moderno ed elegante, ideale per gli amanti dei grandi social table, intagliati a mano a Hokkaido per la Maison.

Parigi ha proprio bisogno del talento di Atsumi Sota: al suo panorama standard internazionale aggiunge una cucina francese moderna e open-minded.

Chef

Sota Atsumi

Ai dolci

Rikako Kobayashi

Contatti

+33143386195

3, rue Saint-Hubert
75011 - Parigi
sito web
contact@maison-sota.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica e lunedì
Ferie
variabili
Prezzo medio vino escluso
120 euro
Menu degustazione
120 (7 portate) euro

Lo chef consiglia
Le Petit Josselin, 59 rue du Montparnasse, Parigi: una creperia semplice ma di qualità, celebre per la sua galette di grano saraceno ai 4 formaggi

+33143229181

Perché fermarsi
per l'unicità dell'esperienza e per gli ingredienti lavorati in modo elegante e creativo dallo chef Sota Atsumi, a una spanna sopra dal resto del movimento bistronomico
Mattias Kroon
Mattias Kroon

food writer, editor e produttore televisivo. Organizzatore di eventi e moderatore. Svedese, di base a Parigi. Appassionato di ingredienti insoliti, di tutti i riti della cucina e di cenare in giro per il mondo. Per lui, gastronomia significa cultura