Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Puglia

Ognissanti

La rivoluzione della cucina contemporanea pugliese passa dalla fresca apertura di Ognissanti e i suoi giovani cuochi, Danilo Partipilo e Fabio Palumbo, che insieme danno vita a una nuova lettura del fine dining.

Piatti concentrati sull’alta qualità di prodotti locali, eleganti nella presentazione minimal, con gli elementi ben distinti e bilanciati. Proposte che dietro l’armonia di gusto, celano complessità e tecnica di lavorazione. Nella stupenda cucina a vista si segue una linea precisa: creare piatti che non siano solo “instagrammabili” ma buoni dal punto di vista nutrizionale, perché qui non dimenticano che il vero obiettivo è nutrire, sia la mente che il corpo. A tavola è un susseguirsi di sapori affiancati da cocktail pugliesi e vini di spessore, serviti da un impeccabile personale, per fotogrammi di un menu che resta impresso nella mente. Di un buono assoluto, il carpaccio d’Ombrina frollata, servita solo con un pizzico di sale Maldon e un filo di olio extravergine. Eccola qui la rivoluzione nel piatto è l’effetto sorpresa di una polpa che guadagna in consistenza ed eleganza, regalando carattere e complessità al pesce.

In una terra dove il culto del crudo e del pesce fresco è ai massimi livelli, pensare alla frollatura è pura fantascienza, qualcosa lontana anni luce. Ecco invece che con Danilo l’impossibile si materializza. Folgorato dal libro di Josh Niland, chef australiano a cui si deve la diffusione di questa tecnica ancestrale, grazie a Jacopo Ticchi, suo mentore, rientra nella piccola elite di cuochi visionari, in grado di proporla nel menu, stupendo il palato.

Chef

Danilo Partipilo e Fabio Palumbo

In sala

Marco De Troia

In cantina

Andrea Malcangio e Marco De Troia

Contatti

+3908831750000

via Banchina al Porto, 6/8
76125 - Trani
sito web
info@ognissanti.eu
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedi
Ferie
mai
Menu degustazione
60 (4 portate) e 90 (7) euro
Antipasto
19 euro
Primo
19 euro
Secondo
22 euro
Dolce
8 euro
Coperto
3 euro

Ristorante con camere

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Lula - Pane e Dessert, corso Matteo Renato Imbriani 102, Trani (BT)

+3908831985571

Perché fermarsi
per mangiare avvolti dai wall drawings di Agrimi e i suoi colori pop. Per la vista sul porto dall'alto del rooftop. Per la cucina attenta e sostenibile, dal pescato di stagione al frollato
Pierpaolo Sammartino
Pierpaolo Sammartino

giornalista freelance. Scrive di Puglia, viaggi e cibo, quello buono. Cacciatore di novità, collabora a Con Gusto e Il Gusto di Repubblica Bari, Dove