Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Toscana

Paca

Paca ha debuttato 3 anni fa per iniziativa dello chef Niccolò Palumbo e del maitre Lorenzo Catucci. Un progetto solido, come conferma il rientro in pista a tutto gas dopo gli stop da covid. Affiancati dal fratello di Niccolò, il giovane pastry chef Gabriele, offrono una proposta intrigante, piena di spunti e grande potenzialità.

Con un occhio di riguardo al ricco paniere dei prodotti locali, si va dal mare ai vegetali, dalla caccia ai crostacei al quinto quarto, spesso combinati fra loro in modo originale ma sempre legati da un preciso filo conduttore. Ingredienti popolari si dividono la scena con altri più ricercati, cotture classiche sono alternate a tecniche innovative, i contrasti sono in equilibrio fra grasso, acidità e dolcezza. I piatti, dagli antipasti ai dessert, offrono sapori nitidi, coerenti ed esplosivi. Da non perdere la tenerissima Lingua di vitello con crosticina golosa e croccante - resa decisamente più intensa dalla colatura di alici in salsa - o ancora i Plin di anguilla alla brace - dal gusto affinato dall’eleganza del melone e lievito di birra - o anche la godibilissima Animella laccata all’orientale con scampo crudo e mela verde che ne smorza la grassezza.

E se Niccolò è l’anima dei fornelli, Lorenzo è il nucleo della sala facendo dell’accoglienza un altro cardine del pianeta PACA - nome che nasce proprio dalla congiunzione delle prime sillabe dei cognomi dei titolari. Non meno incisiva è la cantina, ricca di etichette spesso sconosciute ai più ma di forte personalità che, se ci lasciamo guidare da Lorenzo, consentono pairing originali quanto riusciti.

Chef

Niccolò Palumbo

Ai dolci

Gabriele Palumbo

In sala

Lorenzo Catucci

In cantina

Lorenzo Catucci

Contatti

+391820222

via Fra' Bartolomeo, 13
59100 - Prato
sito web
info@pacaristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intera domenica e il lunedì a pranzo
Ferie
23 gennaio-6 febbraio e 14-31 agosto
Menu degustazione
55 (6 portate), 65 (8) e 95 (12) euro
Antipasto
18 euro
Primo
20 euro
Secondo
25 euro
Dolce
11 euro

Lo chef consiglia
Osteria Il Cantiere, piazza San Giorgio 12/13, Prato: per gustare i piatti "poveri" della tradizione pratese in un locale dal piglio giovane

+390574542436

Perché fermarsi
per la gustosa declinazione dei ceci in granella croccante, gelato e acqua di cottura montata ma anche per il sapore esplosivo del cervo in dolce e forte con panforte e scorzonera
Chiara Aiazzi
Chiara Aiazzi

toscana doc, detesta la noia culinaria e ed è disposta a mettere a dura prova il palato curiosando nel pianeta cibo. Viaggia, scandaglia, assaggia e soprattutto si diverte