Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Piemonte

Antica Torre

Siamo di fronte a un luogo di ristoro storico a Barbaresco. Un ristorante, ex trattoria, nato negli anni Ottanta in una casetta lungo il fiume Tanaro da Cinto Albarello, precursore dei circoli ricreativi. Un posto per incontrarsi e condividere della buona cucina piemontese: tajarin e poco più. Fu il sindaco di Barbaresco, in carica nel 1988, a offrire alla famiglia Albarello l’osteria del paese. Accettarono la proposta anche se nel 2003 si liberò un locale adiacente alla Torre, l’ex asilo comunale. Ecco nascere L’Antica Torre che domina la piazza.

Siamo a pochi passi dalla cantina dei Produttori del Barbaresco e il quartier generale di Angelo Gaja. Prima della pandemia, gli eredi Albarello, StefaniaMaurizio ai fornelli e la sorella Paola in sala, ristoravano clienti da tutto il mondo. Un locale semplice, accogliente. Nei mesi più caldi si può mangiare in veranda. Maurizio è definito il “re dei tajarin”, pasta che plasma con un coltello affilatissimo forgiato per lui in Svezia, con un legno di betulla e acciaio di Damasco. Dettagli essenziali per la lama in quanto presenta una minore concentrazione di carbone rispetto alle comuni leghe e non riscalda la pasta permettendo un taglio perfetto.

In menu, i classici della regione: Carne di fassona piemontese battuta al coltello, Vitello tonnato, plin e tajarin da togliere il fiato, Coniglio al civet e Bonèt. Tradizione pura. La cantina offre molte etichette locali con insolite proposte al calice. Il servizio è attento e il rapporto qualità prezzo davvero imbattibile.

Chef

Stefania Albarello

Sous-chef

Maurizio Albarello

In sala

Paola Albarello

Contatti

+390173635170

via Torino, 71
12050 - Barbaresco (Cuneo)

anticatorrebarbaresco@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mercoledì
Ferie
15 giorni variabili a gennaio e 15 ad agosto
Carte di credito
nessuna
Menu degustazione
46 euro
Antipasto
12 euro
Primo
15 euro
Secondo
18 euro
Dolce
6 euro
Coperto
3 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Koki Wine Bar, piazza del Municipio 30, Barbaresco (Cuneo): bravo e in gamba, bella carta dei vini

+390173635121

Perché fermarsi
per una degustazione dei classici piemontesi abbinati a grandi Nebbioli, nel cuore di uno dei borghi più belli d\'Italia
Cinzia Benzi
Cinzia Benzi

laureata in Psicologia, è stata rapita dalla galassia di Identità Golose. Se lo studio del vino è la sua vita, la vocazione di buongustaia è una scoperta in evoluzione. Autrice di diversi libri, ultimo Vino: Femminile, plurale (Giunti)