Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Piemonte

Cucina Rambaldi

Giuseppe Rambaldi è uno chef di grande esperienza e dalla mano speciale, come ha dimostrato per anni da fido scudiero del più pirotecnico dei cuochi italiani, Davide Scabin. Una volta terminata la sua lunga permanenza al Combal.Zero, ha scelto di aprire il suo ristorante sempre da quelle parti, scegliendo però una zona non semplice: Villar Dora, nonostante sia a un tiro di schioppo da Torino, è un'area principalmente residenziale, che può regalare ben poco passaggio a chi voglia farci ristorazione. Ma a Rambaldi non serve, anche grazie alla stima di molti conquistata meritatamente negli anni precedenti.

Quando si arriva, sembra di essere giunti proprio a casa di un amico: si suona il citofono, il cancello si apre, ci si avvia verso le luci calde che danno il benvenuto. Poi si varca la soglia e si entra, in effetti, in Cucina: la bella sala, spaziosa e accogliente, è affacciata proprio sul regno dello chef, che si può osservare orchestrare il servizio e osservare a sua volta le reazioni dei commensali ai suoi piatti. 

Leggendo il menu potrebbe sembrare che prevalga la tradizione, ma ogni ricetta è passata dall'interpretazione contemporanea di Rambaldi, che non toglie in golosità ma aggiunge in leggerezza ed eleganza. E qualche volta inventa, come quando con Margherita + Acciughe prende l'idea di una classica pizza e, scomponendola, la trasforma in un intingolo in cui pucciare la pasta: un'esperienza completamente nuova, giocosa e sorprendente. Il servizio è cortese e attento, ampia e intrigante la carta dei vini, anche per la presenza di bottiglie di qualità a ottimo prezzo.

Chef

Giuseppe Rambaldi

Vai alla scheda dello chef

In sala

Milena Pozzi e Carmelo Gibilisco

In cantina

Milena Pozzi e Carmelo Gibilisco

Contatti

+390110161808

via Sant'Ambrogio, 55
10040 - Villar Dora (Torino)
sito web
cucinarambaldi@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a cena, lunedì e martedì tutto il giorno
Ferie
2 settimane ad agosto e a dicembre
Carte di credito
No American Express
Menu degustazione
40 e 60 euro
Antipasto
15 euro
Primo
15 euro
Secondo
20 euro
Dolce
7 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Gastronomi(a)tipica, via Principi d'Acaja 40, Torino: l'interessantissimo locale (anche bistrot) di Rambaldi aperto nel settembre 2020 nel capoluogo

+3901119172795

Perché fermarsi
per assaggiare una cucina principalmente piemontese, rinnovata e ripensata nella forma e nel gusto da uno chef di razza
Niccolò Vecchia
Niccolò Vecchia

giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose.
Twitter @niccolovecchia

Ricette dello chef

Giuseppe Rambaldi

Fusione a freddo

Giuseppe Rambaldi

Maccheroni Soufflè