Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Toscana

Lunasia al Plaza e de Russie

Sono oramai 22 anni che Luca Landi è impegnato nelle strutture alberghiere di Salvatore Madonna, tra Marina di Pisa, dove arrivò nel 2000, 26enne, e Viareggio, dove si è trasferito nel gennaio 2016 cambiando hotel e ristorante, per forza, ma non insegna perché è stato lo chef del primissimo Lunasia e lo è tuttora dell’attuale. Si chiama infatti Lunasia anche il locale del Plaza & DeRussie, un 5 stelle lusso ristrutturato a fine anni Dieci.

Lasciamo stare il primo Landi e concentriamoci su quello del Plaza. L’ho applaudito per la coerenza. Propone la sua cucina che nasce da esperienze che hanno ben poco di italiano. Questo perché, tra innovazione e tradizione, ha sempre sposato la prima «e non vedo perché dovrei abiurarla ora che c’è il covid e preoccupazioni che spingono molti verso piatti noti, che non impegnano e nemmeno spaventano». Landi è Landi, sempre, e da alcuni anni con una profondità che merita rispetto sincero, merce sempre più rara oggigiorno. Se optasse per scenari diversi, a pari prodotti non avremmo preparazioni altrettanto efficaci perché sarebbe il primo a non crederci.

Con il Plaza in ristrutturazione ha girato il mondo. E allora ecco una esemplare Anguilla BBQ, laccata alla giapponese. La Cartellata è invece una pasta ripiena che, nella forma, omaggia le dolci cartellate pugliesi. In questo caso è una pasta farcita con razza e telline, aria di fegato dello stesso pesce. La Linguina in estratto di verdure estive, calamaro, fiori di zucca e briciole di pane è un primo più chiaro, facile, perfetto per introdurre il nasello cotto sul teppanyaki, secondo deciso.

Chef

Luca Landi

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Fabio Viscito

Ai dolci

Pietro Spadoni

In sala

Claudia Parigi

In cantina

Claudia Parigi

Contatti

+39058444449

viale Manin, 4a
55049 - Viareggio (Lucca)
sito web
info@plazaederussie.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
mercoledì; mai da giugno a settembre
Ferie
2 settimane a novembre
Menu degustazione
100 (4 portate), 110 (5) e 130 (6) euro
Antipasto
25 euro
Primo
35 euro
Secondo
35 euro
Dolce
18 euro
Tavolo dello chef per 6 persone

Ristorante con camere

Lo chef consiglia
Azienda agricola Le Vigne Del Grillo - coltivatori custodi delle nostra tradizione, via del Grillo 326, Camaiore (LU)

+393384795189

Perché fermarsi
per lo splendido ventaglio di idee, una cucina d’autore
Paolo Marchi
Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
Twitter @oloapmarchi