Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Toscana

Battil'oro

Gennaro Battiloro è una forza della natura. Ti mostra le sue braccia tatuate ed esclama: «Mi piace far emozionare i miei clienti. Far accapponare loro la pelle». Lui stesso è un ragazzo molto emotivo, che trasuda passione tanto quanto le sue pizze sono esplosione di bontà. Ora che ha avviato il proprio primo locale di proprietà, il Battil'oro di Querceta, pochi chilometri da Forte dei Marmi appare ancor più determinato. Classe 1983, originario di Torre del Greco (Na), tanta gavetta alle spalle, Battiloro nello stile della pizza è "figlio" di Franco Pepe, con cui ha lavorato tra il 2014 e 2015. Prima, aveva lavorato da zingaro della pizza. Propone impasti indiretti di 48 ore con biga con farine Petra 3 e 9, cui abbina grandi materie prime per il condimento, la cottura è in due forni a legna.

La nostra degustazione non poteva che iniziare con una classica e perfetta Margherita, con pomodoro San Marzano Dop Gustarosso selezione Battil'oro, fiordilatte, basilico e olio extravergine. Poi una deliziosa Marinara (San Marzano Dop Gustarosso selezione Battil’oro, origano del Monte Saro, aglio, olio extravergine). Se sui "fondamentali" ha le carte in regola, le sue pizze più creative dimostrano tutta la maturità ormai raggiunta: goduria assoluta è la San Giovanni con prosciutto cotto naturale San Giovanni, fiordilatte, gorgonzola Dop, mandorle tostate e mentuccia romana.

L'insegna Battil'oro recita "Fuochi Lieviti Spiriti". Se sui lieviti abbiamo detto, i fuochi si riferiscono alle proposte della cucina (piccolo fritto partenopeo, acciughe alla beccafico, hot dog di rana pescatrice, hamburget gourmet, gnocchetto al ragù di lepre...). Quanto agli spiriti, sono il regno dell'ottimo Giuseppe Roglieri, bartender milanese ma d'origine pugliese, allievo di Giancarlo Mancino.

Chef

Gennaro Battiloro

In sala

Giuseppe Roglieri

In cantina

Giuseppe Roglieri

Contatti

+39 0584 1670112

via Asilo 54
55047 - Seravezza (Lucca) - Querceta
gennarobattiloro.it
info@gennarobattiloro.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì
Ferie
variabili
Carte di credito
no Mastercard
Prezzo medio vino escluso
25 euro

Lo chef consiglia
Offiine del Cibo, via Brigata Partigiana Ugo Muccini 181, Sarzana (La Spezia)

+39.393.9584694

Perché fermarsi
per una delle declinazioni più moderne della pizza napoletana
Carlo Passera
Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Caporedattore di identitagolose.it