Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Antico Veturo

“Non era nel nostro Dna, la cucina, adesso invece lo è”, spiega Federico Pojana che, con il fratello Filippo, gestisce il suggestivo spazio (un vero valore aggiunto, soprattutto nella bella stagione) che è ristorante per banchetti, locanda gourmet e molto altro, dentro un parco ampio e bello, piscina compresa.

Federico ha studiato Lingue e Letterature straniere e Filippo Giurisprudenza, senonchè, dopo che una ventina di anni fa il papà aveva acquistato lo spazio (un’ex cantina), senza però sapere esattamente cosa farne, si è deciso che la ristorazione poteva essere una buona idea. E così, nel 2006, inizia l’avventura, cercando subito la qualità, e sfruttando inizialmente le caratteristiche del luogo (perfetto per ricorrenze, matrimoni, feste) poi assecondando anche il desiderio di proporre una cucina moderna, diversa, contemporanea.

Il recente addio dello chef Andrea Nardin, dopo 10 lunghi anni, ha portato alla promozione dei due ex sous chef e a dividere l’offerta in due percorsi: quello della degustazione, opzione molto richiesta, dedicata ad appassionati e gourmet; e quello della classica carta che parte sempre dalla qualità, ma tiene d’occhio prezzo e accessibilità, per allargare la platea dei clienti. Si lavora sull’innovazione ma anche sulla tradizione, magari rivisitata, come nel caso dell’Oca in onto, tipico piatto padovano, destrutturato e trasformato in terrina. Ma anche sulla golosità dei Ravioli di Porcini, crema di Asiago e tartufo nero estivo, o la succulenza dei Capelli d’angelo freddi con ostrica, gambero rosso e pistacchio.

Chef

Riccardo Furlan

Sous-chef

Luca Zanghierato

Ai dolci

Riccardo Furlan

In sala

Filippo e Federico Pojana

In cantina

Filippo Pojana

Contatti

+390499387583

via Villanova, 22
35010 - Trebaseleghe (Padova)
anticoveturo.it
info@anticoveturo.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
1-10 gennaio e tre settimane variabili in agosto
Carte di credito
no American Express e Diners
Prezzo medio vino escluso
50 euro
Menu degustazione
50 e 70 euro
Antipasto
12 euro
Primo
12 euro
Secondo
20 euro
Dolce
8 euro
Coperto
3 euro

Perché fermarsi
per rilassarsi nel parco con un buon drink, prima di una cena divertente e sorprendente
Claudio De Min
Claudio De Min

veneziano, giornalista, una vita dedicata allo sport da inviato (e adesso da appassionato e tifoso), cura da dieci anni "Gusto", la pagina di enogastronomia del Gazzettino di Venezia