Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Slovenia

Hisa Franko

Tre chilometri separano il confine italiano dall’unverso-casa di Ana Roš e Valter Kramar. Tre chilometri di strade e tornanti immersi nel verde di Kobarid che si affrontano come fosse un thriller. Curva dopo curva, albero dopo albero, sospesi, in attesa di intravedere la rotonda, bellamente arrugginita, insegna di Hisa Franko.

Se c’è un merito che più di altri va riconosciuto ad Ana e Valter, al di là delle 2 stelle e del 21esimo posto nella 50Best, è il fatto di aver inserito un territorio del raggio di 50 chilometri, prima di loro ignorato, nella storia moderna del fine dining internazionale. Cinquanta chilometri che equivalgono al raggio di approvvigionamento della cucina. Dal mare Adriatico agli agnelli della Dreznica. Cinquanta chilometri di prodotti, storie e persone, in un menu - quello autunnale - da 18 portate: l’orto di Jeanne e Matteo, i formaggi di Irena Oresnik, l’allevamento di pesci di Mitja Zupan

Cinquanta chilometri che si allargano a volte fino a ricoprire l’estensione del globo terreste, con i viaggi, gli abbracci, le risate, le amicizie che fanno comparsa nei piatti del menu. In Kobadir, Ana e Valter hanno creato un rifugio eroico di idee e un porto romantico di ricordi. Hanno rinchiuso la loro visione del mondo in un menu di sapori locali, e il mondo si presenta al loro menu per rispecchiarsi nell’amaro, nell’affumicato, nell’acidità e nell’umami della Soca Valley. 

Chef

Ana Roš

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Leonardo Fonseca Celis e Yvonne Melee Simon

Ai dolci

Masa Salopek

In sala

Tilen Juri e Urban Lukan

In cantina

Maria Anna Ogl, Joel Gomez Martinez, Ignacio Diez Delgado

Contatti

+38653894120

Staro Selo, 1
5222 - Caporetto
sito web
info@hisafranko.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì
Ferie
variabili tra gennaio e marzo
Menu degustazione
225 (18 portate) euro

Lo chef consiglia
Hisa Polonka, Gregorciceva unica 1, Kobarid, Slovenia

+38651486676

Perché fermarsi
per avventurarsi nei boschi, nei ruscelli e nelle vigne della Soca Valley, comodamente seduti al tavolo della ‘regina' di Slovenia
Giovanni Farinella
Giovanni Farinella

sangue siciliano, adora i gamberi rossi crudi e l’odore del soffritto di cipolla. Si occupa di marketing, intelligenza artificiale e hungryitalianintown.com

Ricette dello chef