Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Campania

JK Kitchen

Si respira e si gusta entusiasmo a tavola con Eduardo Estatico che riesce a incantare Capri con la sua cucina in continua evoluzione. Il giovane chef classe 1985, è nelle cucine del JK Kitchen, nell'incantevole hotel JK Place Capri 5 stelle lusso, dal 2013 con una squadra di giovani che lavora sulla stessa onda della positività.

Colpisce la pacatezza di Eduardo, la serenità radiosa che cerca sempre il lato migliore delle cose e vede il bicchiere mezzo pieno. Del resto è un napoletano innamorato delle sue origini che racconta nei piatti facendo continui riferimenti al teatro del grande Eduardo e alla cucina dei monzù, senza alcuna retorica, mantenendo un ritmo molto dinamico. Vuole essere padrone del suo tempo, nel limite del possibile, trascorso tra aie e campi per ritrovare i sapori autentici del suo Vesuvio, e non solo. La maturità professionale è arrivata e gli consente di mantenere un passo ritmato tra tendenze attuali e i costanti riferimenti all'importante storia culinaria partenopea.

Il continuo rapporto con la clientela internazionale del JK ha favorito una vivace contaminazione in cucina - del resto la sua identità napoletana è fatta di eterne mescolanze culturali e territoriali. Classici sempre in carta come il Palamita cotto e crudo con zucchine alla scapece, il Risotto al peperone scoppiato e il dessert eduardiano Tommasino Cupiello voglio 'a zuppa 'e latte, si alternano giocosamente alle novità imperdibili: geometria di parmigiana, pollo alla diavola, Terra mia il dessert dedicato all'albicocca del Vesuvio. Una intera carta è rivolta alle uova.

Chef

Eduardo Estatico

Sous-chef

Gennaro Sarnelli

Ai dolci

Gennaro Sarnelli

In sala

Giuseppe Iacono

In cantina

Riccardo Russo

Contatti

+39 081 8384001

via provinciale Marina Grande, 225
80073 - Capri (Napoli)
JKcapri.com
jkitchen@jkcapri.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
20 ottobre-1 aprile
Menu degustazione
110, 130 e 170 euro
Antipasto
28 euro
Primo
34 euro
Secondo
40 euro
Dolce
18 euro

Lo chef consiglia
Mimì alla Ferrovia, via Alfonso d'Aragona 19, Napoli: il migliore peperone ripieno a Napoli

+39.081.5538525

Perché fermarsi
per il Palamita crudo e cotto con zucchine alla scapece, dove la scapece non è una marinatura, ma un condimento. per la carta degli champagne
Marina Alaimo
Marina Alaimo

napoletana con la passione sfrenata per il mondo del vino e una forte curiosità per la cucina. Sommelier, degustatrice di formaggi e di olio, con le scarpe spesso sporche di terra, camminando tra orti e vigne si impara ad avere rispetto