Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Russia

Ovo del Lotte Moscow

Il Cracco da esportazione lo si vede al Lotte Hotel di Mosca e con lui è cresciuta in un colpo solo la percezione della cucina italiana da esportazione quando viene rivista, ottimamente, in una versione d'autore. Si perchè i piatti della carta qui raccontano bene alcune regioni e i prodotti d'eccellenza, attraverso classici ben conosciuti oltreconfine (come gli Spaghetti con le vongole, il Vitello Tonnato, oppure la Burrata e il Crudo San Daniele), per poi arrivare giocoforza a qualche astuta intrusione dove la materia prima non arriva, come, ad esempio, per l'Agnello neozelandese.

Ma è un dolce e minimo compromesso per una cucina dove ogni tanto ci si lascia andare a qualche sprazzo di creatività che esce dai canoni della tradizione, soprattutto tra gli antipasti, come nel caso dei Calamari gratinati con limone, pak choi e Bay leaves, oppure nei Korushka fritti che vengono serviti con una salsa di capperi e aioli e pesto al basilico. Interessante e vincente l'idea di sottolineare ad ogni piatto la quantità e l'apporto calorico, mentre è decisamente curioso che non spicchi nel menu qualche piatto dove proprio l'uovo è assoluto protagonista, visto il nome del ristorante. Ma questo è solo un dettaglio trascurabile.

Il valore di Ovo è ben altro, se pensiamo che ancora oggi sono pochi gli esempi di cuochi italiani rinomati che escono dai confini nazionali con il proprio nome, e la propria faccia, firmando un ristorante. Un buon punto di partenza anche per una città come Mosca che sembra sul punto di diventare una delle mete gourmand dei prossimi anni.   

Chef

Carlo Cracco con Emanuele Pollini

Sous-chef

Simone Gobbi

Ai dolci

Emanuele Pollini

In sala

Andrea Conte

In cantina

Ivan Kostantinov

Contatti

+74952870515

8 bld.2, Novinskiy boulevard
121099 - Mosca
lottehotel.com
ovo@lottehotel.ru
PORTAMI LÌ
Chiusura
mai
Ferie
1-9 gennaio
Menu degustazione
3.700, 6.700 e 8.000 rublo
Antipasto
1,600 rublo
Primo
1,650 rublo
Secondo
2,300 rublo
Dolce
900 rublo

Lo chef consiglia
Big Wine Freaks, Bol'shaya Nikitskaya Ulitsa, 62/3 Mosca: grande selezione di vini naturali. Cucina con prodotti locali giornalieri

+74959683060

Perché fermarsi
per l'ottima cucina d'autore italiana da esportazione. E per il piatto Zucca, formaggio blu e rosmarino
Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare