Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Trentino Alto Adige

Anna Stuben dell'hotel Gardena

La cucina di Reimund Brunner, che da queste parti è più di una certezza, offre sempe spunti interessanti e non solo legati al territorio alpino. Se è pur vero che tra le scelte dei piatti l'occhio cade sulle carni che presentano il Manzo dry aged con funghi e canederlo in accompagnamento, o la farcitura dei Ravioli con l'agnello che arriva direttamente dalla val di Funes, il cuoco, il cui percorso professionale si è svolto principalmente tra gli stellati di Monaco di Baviera e le valli altoatesine, poi si diverte a variare la sua proposta di degustazione tra suggestioni italiche con un twist alpino (vedi gli Spaghetti alla chitarra con calamari, capperi e bacche di sambuco fermentate) o a combattere a suo modo il logorio della vita moderna (il Carciofo in diverse consistenze incontra una crema al Cynar).

Il ristorante custodito all'interno dell'Hotel Gardena, che pure ha un altra sala a disposizione, è una delle stube più preziose della valle e il valore aggiunto dell'esperienza gastronomica qui è dato anche da quella enologica, grazie alla presenza in sala del 37enne Egon Perathoner, una forza della natura quando si tratta di raccontare una bottiglia, ma anche il perfetto complice di Brunner nel creare pairing accattivanti.

Classe e distinzione che si pecepiscono nella meticolosità, nei dettagli, nella passione che la coppia di protagonisti mettte in ogni singolo gesto. Sia della cucina che della sala.   

Chef

Reimund Brunner

In sala

Egon Perathoner

In cantina

Egon Perathoner

Contatti

+390471796315

via Vidalong, 3
39046 - Ortisei (Bolzano)
sito web
info@gardena.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
variabili tra ottobre e dicembre e tra marzo e giugno
Prezzo medio vino escluso
130 euro
Menu degustazione
130 euro

Ristorante con camere

Perché fermarsi
per la cucina che unisce rigore stilistico e attenzione verso la miglior materia prima locale possibile. E per le capacità innate del sommelier di far star bene l'ospite a tavola
Gualtiero Spotti
Gualtiero Spotti

giornalista per riviste di turismo ed enogastronomia italiana, ama le diverse realtà della cucina internazionale e viaggiare