Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Campania

Gerani

Santa Maria la Carità è un piccolo comune poco distante dall'area archeologica di Pompei. E' qui che si trova Gerani, il ristorante di Giovanni Sorrentino, luogo accogliente con una cucina senza artifici, che parla il linguaggio della conoscenza dell'ingrediente e il rispetto dello stesso.

E' un'area rilassata e senza sovrastrutture, proprio come i piatti del ragazzo: partono dall'espressività tradizionale della cucina campana, coscientemente gestita e interpretata dal giovane cuoco. In sala il sorriso cordiale di Regina e Davide, attenti e mai invadenti, rendono l'esperienza piacevole e distesa. Il locale è arredato in modo accurato, ma senza sfarzo e pone all'attenzione del cliente un'aria di casa, quasi familiare.

Il menu si caratterizza per la sua capacità di evoluzione, con cambi frequenti che seguono il corso delle stagioni e delle materie prime, che in buona parte provengono dall'orto di famiglia e dai tanti artigiani locali. Tanti i piatti che solleticano il palato, ma per gli amanti della tradizioni, l'occhio ricadrà sui Mezzanielli Allardiati, uno dei piatti che Giovanni mantiene fisso in carta, che con tecnica ed esperienza è stato attualizzato e reso leggero e al contempo gustoso.

Chef

Giovanni Sorrentino

Ai dolci

Giovanni Sorrentino

In sala

Regina Manzi e Davide D'Aniello

In cantina

Regina Manzi

Contatti

+39 081 8744361

piazza Borrelli
80050 - Santa Maria la Carità (Napoli)
geraniristorante.it
info@geraniristorante.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica sera e l'intero lunedì
Ferie
5-26 agosto
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
35 euro
Menu degustazione
30 e 40 euro

Lo chef consiglia
Pub Lucullus, piazza Vittorio Emanuele II 7, Sant'Antonio Abate (Napoli): per i suoi magnifici panini

+39.081.8734329

Perché fermarsi
accoglienza e familiarità, oltre alla selezioni degli ingredienti, combinati in modo pulito e puntuale
Fosca Tortorelli
Fosca Tortorelli

napoletana, classe 1978, dottore in Architettura, Master Sommelier Alma-Ais, giornalista e critica enogastronomica. Fa parte dei Narratori del Gusto, è maestra assaggiatrice Onaf, nonché Donna del Vino. Collabora con la rivista Gusto Mediterraneo e con altre testate di settore