Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lombardia

Motta

Giuseppe Motta aprì macello e macelleria nel 1963 a Inzago. Suo figlio Sergio, classe 1963, una macelleria tutta nuova il 10 ottobre 2000, sempre a Inzago. Altri 10 anni e il 10 ottobre 2010, sempre Sergio, il ristorante a Bellinzago in quella che, a partire dal 1850, fu una stazione di sosta per cavalli, la prima partendo da Milano verso Bergamo. Per un futuro meno lontano c’è il progetto di un agriturismo, il terreno è lì bell’e pronto e rientra nei confini di Inzago, ma Sergio culla pure l’idea di recuperare una cascina.

Nell’attesa, carne di bue grasso piemontese di 3 allevatori legati allo stesso Sergio che una dozzina di anni fa ebbe l’idea di raddoppiare, bancone e tavola, perché con la sola bottega e le vendite ai ristoranti, non smaltiva tutti i tagli. Con filetti e costate sono bravi tutti, con diaframmi, quinti quarti e muscoli devi saperci fare. Locale chiuso la domenica, griglia sempre accesa gli altri giorni, il lunedì è il momento del bollito, super. Notare bene: è una voce che si aggiunge al menù, le braci ardono sempre.

A Bellinzago, ogni lunedì dell’anno, estate compresa, il maître Riccardo Biasion e lo chef Daniele Colombu sono lì a proporre il bollito, preceduto da un Carpaccio di nervetti con barbabietola rossa e cipolla di Tropea. Quindi: Lingua di bue e vitello salmistrata, Coda cotta nel suo brodo; Testina di bue e vitello, morbidissima; Cappone di allevamenti piemontesi selezionati; Cotechino allo Champagne della Macelleria Motta; Salamino impastato con vin brûlé (alias mortadella di fegato); Muscoli vari tra cui spicca la punta di petto…

Chef

Sergio Motta e Daniele Colombu

Vai alla scheda dello chef

In sala

Riccardo Biasion

In cantina

Riccardo Biasion

Contatti

+390295784123

strada Padana Superiore, 90
20060 - Bellinzago Lombardo (Milano)
sito web
info@ristorantemacelleriamotta.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica
Ferie
8-28 agosto
Menu degustazione
60 (5 portate) euro
Antipasto
18 euro
Primo
18 euro
Secondo
24 euro
Dolce
8 euro
Coperto
3 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Osteria della Brughiera, via Brughiera 49, Villa d'Almè (Bergamo)

+39035638008

Perché fermarsi
Da Motta ci si toglie ogni voglia di carne
Paolo Marchi
Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
Twitter @oloapmarchi

Ricette dello chef

Sergio Motta e Daniele Colombu

Carn’e pesce (riferimento a Gualtiero Marchesi)

Sergio Motta e Daniele Colombu

Gulasch di manzo