Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Lombardia

Fukurou

Niente a che vedere con i classici ristoranti giapponesi che propongono unicamente sushi e uramaki misti. Fukurou è uno di quei posti autentici, che profumano di Giappone vero, in cui gustare la cucina nipponica di tutti i giorni, ricca e varia, tanto da essere incoronata Patrimonio dell’Umanità. La tipico Izakaya, un mix tra una trattoria e un ramen bar, in cui poter trovare piatti tradizionali accompagnati da diversi tipi di bevande, vino birra e sakè, da poter consumare direttamente al banco, ammaliati dallo chef Yoshikazu Ninomiya che prepara le pietanze davanti agli occhi degli avventori.

Dagli antipasti, combinati in un intelligente tris che permette di sperimentare più portate, come tofu fritto con zenzero e salsa di soia, pesce crudo marinato con salsa di soia e wasabi, insalata di patate alla giapponese, per arrivare al ramen, popolare specialità di importazione cinese, diventato con il tempo un vero e proprio simbolo della cultura gastronomica nipponica.

Qui la celebre zuppa, o più esattamente piatto di tagliatelle di frumento in brodo con numerosi altri ingredienti, è proposto in tutte le sue vesti più caratteristiche; dal saporito tonkotsu, con brodo di ossa di maiale e olio di aglio, allo shio con brodo di ali di pollo, fino alla versione con salsa di soia dolce e aceto, tutte in taglia piccola, media o large. A pranzo il menu, rivisitato due volte l’anno, cambia forma, includendo altre specialità, come tempurasoba, udon, accompagnati da verdure, zuppa di miso, assaggio del giorno, in perfetto stile giapponese. 

​La bella novella è che ora si può prenotare.

Chef

Yoshikazu Ninomiya

Sous-chef

Kazuto Ozaki

Ai dolci

Yoshikazu Ninomiya

In sala

Haruyuki Hirai

In cantina

Haruyuki Hirai

Contatti

+39 02 40073383

via Trivulzio, 16
20146 - Milano

fukuroumilano@gmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì
Ferie
1-6 gennaio e 12 agosto-1 settembre
Carte di credito
no American Express e Diners
Prezzo medio vino escluso
30 euro

Lo chef consiglia
Albufera Restaurante, via Settembrini 26, Milano. Abbinamenti in linea con i gusti giapponesi, atmosfera accogliente e simpatica, così come lo chef

+39.02.36686993

Perché fermarsi
per il ramen tonkotsu, con brodo di ossa di maiale: ricco e gustoso proprio come in Giappone
Elisa Nata
Elisa Nata

figlia dei mitici anni Ottanta, è appassionata di scrittura e di enogastronomia. Esploratrice instancabile di ristoranti, piatti, abbinamenti e sapori, scrive di cibo come giornalista free-lance per il suo sito multiautore ilpelonell'uovo.it e per alcune testate online, tra le quali iodonna.it