Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Piemonte

Antica Corona Reale

Per ogni nuova sosta a Cervere sempre qualche tassello in più da mettere in memoria sulla grande cucina piemontese e italiana. Cucina che qui poggia su solide basi tecniche ed è molto orientata al prodotto, con una scelta strenua per ogni materia prima, da autoprodotta (vedi i vegetali dell’orto, e rimarchevole, lindo, luminoso, il padiglione panetteria e pasticceria) a tutta una varietà di eccellenze piemontesi e italiane. 

Per non stare a dir della luna, che qui i piatti hanno una struttura che non si risparmia in presenza e sostanza (niente a che fare con uno stile tapas), prendiamo a mo’ d’esempio dalla carta, emblematico, un Agnello della Valle Stura, verdure dell’orto, castagnaccio e ribes. Agnello da allevamento curato, con numero molto limitato di capi; cottura, specie per le costine, strepitosa, uno dei migliori agnelli di sempre; suo jus classico, perfetto; lato vegetale: bietole, fagiolini, cipollotto, ottimi, le tre diverse cotture al meglio; ribes ben dimensionato, freschissimo, aromatico, acidulo; castagnaccio, ulteriore ricchezza.

Ma vogliamo parlare del Vitel tonnè? La migliore salsa tonnata ricordi d’aver mangiato. O del Piccione, ciliegie e rabarbaro? Altro piatto sontuoso. Cosa dovremmo chiederci: Antico? Moderno? Domanda futile di fronte a una cucina che continua a evolvere, né stancamente tradizionale, né opportunisticamente modernista, ben rivolta all’ospite, in grado di tagliare un menù su misura per ciascun componente del tavolo. Risultato: inno a tutto il tessuto di culture sottese ed esito digeribile senza necessità di scomodare le due divinità fatali, etica e dietetica.

Chef

Gian Piero Vivalda

Sous-chef

Christian Conidi

Ai dolci

Elisa Fornasiero

In sala

Davide Ostorero

In cantina

Andrea Ostorero e Giuseppe Palazzo

Contatti

+39 0172 474132

via Fossano, 13
12040 - Cervere (Cuneo)
anticacoronareale.it
info@anticacoronareale.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
martedì sera e l'intero mercoledì
Ferie
25 dicembre-6 gennaio e 2 settimane variabili ad agosto
Prezzo medio vino escluso
100 euro
Menu degustazione
100 euro

Lo chef consiglia
Macelleria Bosio, via Beato Bartolomeo 8, Cervere (Cuneo)

+39.329.4227214

Perché fermarsi
per provare una grande cucina piemontese e italiana
Gianni Revello
Gianni Revello

Ligure, nell'attesa di ciò che mangerà talvolta scrive di ciò che ha mangiato: buono da scrivere, buono da mangiare