Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Paesi Bassi

In de Keuken van Floris

In de Keuken van Floris, ovvero “Nella cucina di Floris”. Lui è Floris Versluijs, 42 anni, chef controcorrente e look piacione. Prima d’aprire la sua “cucina” nel 2006 ha lavorato in vari ristoranti dei Paesi Bassi. Volutamente senza modelli di riferimento, Versluijs ha seguito solo un percorso personale basato su pochi concetti: sapori concentrati, comprensibili, il più possibile naturali, stagionali e puliti; ma senza preclusioni geografiche, nello spirito multietnico olandese e impiegando svariate tecniche di cottura, dal sottovuoto alla bassa temperatura fino alle fermentazioni.

Non c’è menu; a sorpresa solo una degustazione fissa di 9 portate – vegetariana con preavviso - che dura tutta la sera dalle 19 e che cambia ogni 3 mesi, con qualche inserimento settimanale. Non c’è carta dei vini, ma un menu d’abbinamento a ogni portata (23,60 euro), nove in tutto compresi 3 assaggi di Champagne, di cui il locale è ben fornito oltre che di etichette biologiche e biodinamiche di tutto il mondo; il cliente può anche comprare e imbustare le bottiglie in sacchette predisposte all’asporto.

I piatti sono preparati e rifiniti ai tavoli, perché un altro particolare di questo piccolo ed elegante ristorante, con poltroncine gialle, è d’essere una “cucina aperta”, piazzata nella sala senza barriere, tri clienti disposti su tre lati. A ogni portata, a cadenze di 25 minuti, camerieri e sommelier spiegano tavolo per tavolo ingredienti, preparazione e abbinamento di piatto e vino. Quattro le versioni del menu degustazione (due vegetariane).

Chef

Floris Versluijs

Ai dolci

Floris Versluijs

In sala

Wilfred Roth

In cantina

Wilfred Roth

Contatti

+31 641886666

Honingerdijk, 259
3063 - Rotterdam
indekeukenvanfloris.nl
info@indekeukenvanfloris.nl
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica, lunedì e martedì; aperto solo la sera
Ferie
29 dicembre-11 febbraio; 13 agosto-3 ottobre
Carte di credito
no American Express
Menu degustazione
66.50 e 75 euro

Perché fermarsi
per il carciofo caramellizzato con crema di pistacchio, asparago, fregola sarda e bacche tritate, anello di finocchio ripieno di yogurt, arancia, crema di finocchio fermentato, olive nere e aneto
Massimiliano Rella
Massimiliano Rella

Giornalista, fotografo, comunicatore nei settori turismo, viaggi, enogastronomia. www.maxrella.com