Mosbet
Library zlibrary project
Scopri come Everix Edge sta rivoluzionando il trading di Bitcoin con sicurezza ed efficienza.
Imbarcati in un viaggio di gioco unico con Pin-up Casino! Connettiti con noi attraverso il nostro link su ক্যাসিনো e immergiti in una varietà di giochi avvincenti e incredibili bonus. Inizia la tua avventura di gioco ora!
Top 10 best online casino sites from Outlookindia
Immediate Core: Canada's prime choice for investment learning
Acqua Panna S.Pellegrino Ceretto The Fork

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Tradizione/Innovazione
Lombardia

Dal Pescatore

RelatoreStellinaGiglioTavoli all’aperto

Son passati 50 anni dal giorno in cui Antonio incontrò Nadia, mezzo secolo che ha edificato il mito di quello che, nel 1996, Paul Bocuse definì “il miglior ristorante del mondo”. Successe appena dopo l’assegnazione della terza stella Michelin, che oggi brilla da 27 primavere – record italiano. Ma qui, in frazione Runate, oggi non regna un’alterigia francese ma lo stesso spirito che animava Dal Pescatore quando si chiamava “Vino e Pesce”: i sorrisi dell’accoglienza, la missione di rimettere in sesto il viandante, le persone oltre le cose, direbbe lo spot.

Poi c’è il cibo: la Terrina di astice con caviale Oscietra Royal e l’olio extravergine toscano e i Tortelli di zucca al burro e parmigiano sono ancora in carta ed è impossibile toglierli. Solo che ora passano al filtro delle nuove generazioni, che hanno ancora maggior contezza delle materie prime, del concetto di stagionalità, del futuro che ci attende. E infatti i fratelli Giovanni, Alberto e Valentina (moglie di Giovanni) hanno acquistato pochi anni fa l’azienda agricola proprio di fronte, vincendo lo scetticismo iniziale di papà.

Ne assaggeremo presto delle buone, ma intanto il menu, accanto ai piatti imperituri, è già un florilegio di vegetali e nuove intenzioni: Orto d’inverno con verze, carciofi, orata marinata e crema di fagioli cannellini, delle superbe Chiocciole Petit Gris della pianura con salsa di erbe aromatiche e aglio dolce… E la leggenda continua.

Chef

Giovanni e Nadia Santini

Sous-chef

Thomas Balsamini

In sala

Alberto Santini e Giuseppe Grasso

In cantina

Alberto Santini

Contatti

+390376723001

località Runate, 15
46013 - Canneto sull'Oglio (Mantova)
sito web
santini@dalpescatore.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì e martedì tutto il giorno, mercoledì a pranzo
Ferie
1-30 gennaio e 15 agosto-4 settembre
Menu degustazione
150 (5 portate), 210 (7) e 290 (10) euro
Antipasto
65 euro
Primo
55 euro
Secondo
70 euro
Dolce
35 euro

Tavoli all’aperto

Lo chef consiglia
Macelleria Zani, via Giuseppe Garibaldi 28, Canneto sull'Oglio (Mantova)

+390376709020

Perché fermarsi
per un pranzo con una famiglia d'altri tempi, nel cuore bucolico della Riserva del Parco Oglio
Gabriele Zanatta
Gabriele Zanatta

laurea in Filosofia, coordina i contenuti della Guida ai Ristoranti di Identità Golose, collabora con varie testate e tiene lezioni di gastronomia presso scuole e università. Instagram @gabrielezanatt