Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Dalla Libera

Non è facile fondere ruspante e raffinato: il rischio di rovinare sia l’uno e l’altro aspetto è elevato. Invece qui si sposano felicemente. Tutto intorno è ruspante: siamo nelle colline trevigiane, il senso della terra, del campo, del sole si sente e si vede; anche l’esterno ricorda quelle trattorie che avevano grande successo negli anni '70-'80. Entrati invece si entra in un luogo di misurata eleganza, confortevole, controllato e piacevolmente distribuito, dove l’atmosfera genuina resta intatta. E il cibo segue il medesimo percorso, con materie prime del territorio, elaborate dalla sapienza riconosciuta di Andrea, dalla devozione che affida al suo mestiere: instancabile, inesauribile, volenteroso.

Sono 5 soprattutto i comandamenti di Andrea: le patate, il croccante, la grigliatura con il suo gusto affumicato e le erbe aromatiche, che raccoglie dal suo orto e in giro per le colline, con pazienza e conoscenza assoluta (nei piatti la loro presenza è oggetto di curiosità, alcune potreste non averle mai sentite). E ovviamente i ravioli, per i quali il cuoco va giustamente celebre: se volete, potete scegliere una degustazione tutta dedicata a loro. Sono tutti ottimi, ma il più intrigante è il Panzerotto di patata con mascarpone e polvere di liquirizia abruzzese.

C’è molta carne tra i secondi (capocollo di maiale, battuta di sorana, fesa di cervo, stinco d’agnello, sella di coniglio), ma non manca il gusto del mare, con il pescato del giorno. Il fratello Paolo vi aiuterà a trovare il vino giusto per ogni piatto. Uno di quei posti dove viene sempre voglia di tornare.

Chef

Andrea Stella

Sous-chef

Mariana Neli Tufa

Ai dolci

Anna Maria Polegato

In sala

Adele Malagon, Sandra Serafino, Alex Candiago

In cantina

Andrea e Paolo Stella

Contatti

+390438966295

via Farra, 54
31020 - Sernaglia della Battaglia (Treviso)
trattoriadallalibera.it
info@trattoriadallalibera.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì; la sera aperto solo da giovedì a sabato
Ferie
variabili seconda metà di agosto e Capodanno
Carte di credito
no Diners
Menu degustazione
38 e 48 euro
Antipasto
10 euro
Primo
13 euro
Secondo
15 euro
Dolce
5 euro
Coperto
2 euro

Tavoli all'aperto

Lo chef consiglia
Trattoria Città di Venezia, via XX Settembre 77 Conegliano (Treviso)

+39043823186

Perché fermarsi
Ravioli, ravioli, ravioli: ce n'è per tutti i gusti
Adriano De Grandis
Adriano De Grandis

critico cinematografico, è stato anche giornalista sportivo per oltre 20 anni, con voglie cantautorali, passione gastronomica e viaggiatore curioso del mondo