Acqua Panna S.Pellegrino Veuve Clicquot

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Spagna

Gresca

La formula, quella di un locale creativo Bulli-style a prezzi abbordabili, funziona. E così, a 10 anni dall'apertura, il ristorante dell'ex stagista di Ferran Adrià, Rafael Peña, ha raddoppiato con l'adiacente Gresca Bar: un enobistrot evoluto, allungato e casual, dove gustare (su sgabelli) tapas firmate e bere un buon bicchiere di vino a un ottimo rapporto qualità/prezzo. A maggior ragione se, dato che la cucina a vista è in comune col ristorante a fianco, si possono anche assaggiare i piatti meno elaborati targati Gresca.

Al di là della parete divisoria infatti, nel locale originario e nella cucina finalmente raddoppiata, prosegue la ricerca creativa dell'intraprendente chef catalano: le basi tecnico-filosofiche sono quelle di Cala Montjoi, alle quali lui aggiunge una buona dose di fantasia e sensibilità negli accostamenti, grazie anche a materie prime ricercate e una (voluta) dipendenza quasi totale dalle proposte quotidiane del mercato.

E' così che Rafael Peña, nel suo stile sobrio e morigerato (fanno testo insegna più che discreta o sito con pagina fissa e senza foto), elabora piccoli, a prima vista modesti capolavori del gusto, costruiti su misurati ma essenziali ingredienti. Baccalà con yogurt e mandorla tostata, Sardine marinate con pancetta, Tagliatelle di maiale con porcini, Foie gras marinato, Piccione allo zenzero bruciato o Sorbetto di mela con Roquefort rappresentano piatti allo stesso tempo fini, deliziosi e sorprendenti. Ancora di più se accompagnati dai selezionati vini naturali franco-italo-spagnoli che appaiono nella piccola ma sfiziosa carta dei vini.

 Brambilla-Serrani

Chef

Rafael Peña

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Carles Morote e Marc Ramos

In cantina

Txus Fernandez

Contatti

+34 93 4516193

Provença, 230
08036 - Barcellona

rafapena@hotmail.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
sabato e domenica
Ferie
24-26 dicembre, 31 dicembre e 1 gennaio
Carte di credito
no American Express
Prezzo medio vino escluso
65 euro
Menu degustazione
45 e 70 euro
Tavolo dello chef per 6 persone

Lo chef consiglia
i piatti più semplici del Gresca Bar, stessa sede, altra ala del locale

+34.93.4516193

Perché fermarsi
per una moderna e creativa cucina d'autore a un encomiabile rapporto qualità/prezzo
Paolo Scarpellini
Paolo Scarpellini

origini bergamasche, adolescenze bolognesi, una vita da milanese con scappatelle torinesi, ma sempre cttadino del mondo. Come giornalista prima musicale poi enogastronomico, abbina da sempre le sette note a vini, viaggi e ristoranti: adesso oltretutto lo fa anche nelle vesti di music designer e sound sommelier. Curioso e indagatore, ha un debole per le nuove leve e gli chef più creativi