Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2022 The Fork 2022

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Lazio

Colline Ciociare

Incontrare Salvatore Tassa è come fare un viaggio non in luoghi lontani, ma dietro casa, andando alla scoperta della propria terra. Entrare alle Colline Ciociare significa sorprendersi ogni volta perché questo chef sembra vivere in un incantesimo, quello di svegliarsi rinnovato, pieno di idee, ogni giorno. Sa accogliere ogni ospite con un sorriso, un racconto del tempo andato, un aneddoto della sua vita piena di incontri e farti sentire a casa, quando risuona nel ristorante la sua sonora e allegra risata.

Qui ogni cosa parla di lui e della sua famiglia e, come Alice, sa come far attraversare lo specchio ai suoi ospiti e visitare un mondo in cui tutto viene selezionato attraverso un criterio: quello dell’appartenenza. Salvatore Tassa si può permettere di dire “Non mi piace. Non mi appartiene” e lasciar fuori dalla sua cucina macchinari e tecniche che reputa inutili. Con grande forza, accoglie solo la strada che sente sua: tutta natura, tutta sostenibile.

Una cucina che nasce cruda e si trasforma grazie alle temperature: il fuoco, fino a 500 gradi, per cuocere gli alimenti in pochi secondi, conferendogli, per esempio, tutto il gusto delle braci, e il ghiaccio, utilizzato per le crioestrazioni, una raffinata tecnica che consente di ottenere l’essenza più profonda, in termini di gusto, di un alimento attraverso il freddo. “Ogni azione dell’uomo, in cucina, come nella vita, determina un arricchimento: pure uno sbaglio. Noi cuochi siamo il risultato di un atteggiamento intellettivo tra la mente, la mano e il fuoco.”

 Brambilla-Serrani

Chef

Salvatore Tassa

Vai alla scheda dello chef

Sous-chef

Lucia Graziani

In sala

Walter Tassa

In cantina

Federica Persiani

Contatti

+39077556049

via Prenestina, 27
03010 - Acuto (Frosinone)
sito web
info@collineciociare.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
domenica a cena; gli interi lunedì e martedì; mercoledì a pranzo
Ferie
variabili
Carte di credito
No Diners
Prezzo medio vino escluso
90 euro
Menu degustazione
90 (4 portate) e 110 (8) euro
Tavolo dello chef per 6 persone

Lo chef consiglia
Nu -Trattoria Italiana 1960, via Prenestina 21, Acuto (FR): per "l'altra parte" dei sogni di Tassa, cucinati utilizzando "l'economia del calore"

+39077556372

Perché fermarsi
per i nuovi piatti del "libero cuciniere":Trota al miele bruciata su corteccia di legno di cedro, Raviolo ai tre brodi (crioestrazioni di quercia,ciliegio e castagno)in brodetto di bergamotto e resina
Belinda Bortolan
Belinda Bortolan

Giornalista, da vent'anni (e oltre!) si occupa di comunicazione e marketing enogastronomico e alberghiero. Ha scritto per L'Espresso ed è docente per scuole di specializzazione post lauream

Ricette dello chef

Salvatore Tassa

Aringa

Salvatore Tassa

Terra