Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Umbria

Trippini

Civitella del Lago non se ne sta in riva al lago di Corbara e più in generale lungo il corso del fiume Tevere. Non aspettatevi quindi di cercare Paolo Trippini in basso, su qualche sponda. Civitella, frazione di Baschi, se trova in cima a una collina di quasi 500 metri di dislivello e in pratica altrettanti abitanti. Ed è davvero un punto unico quello occupato dallo chef umbro, ancora più efficace dal punto di vista panoramico soprattutto al tramonto quando lo specchio d'acqua rappresentato dal lago si incendia di colori.

Poi c'è la cucina di Trippini che è molto ma molto personale nel senso che sono piatti con tratti che se prendi un piatto isolato dagli altri, ti domandi che logica vi sia dietro alla scelta. Poi un secondo, quindi un terzo e un quarto e capisci che Paolo non ama restare ingabbiato negli schemi di abbinamenti e nozioni prevedibili anche se ama profondamente, sinceramente il suo territorio umbro. Però è evidente che un Risotto cavolfiori, arancio e cacao non esce dalle pagine di un ricettario della cucina regionale.

E così ecco il Baccalà, cavolo romanesco e amarene oppure il Maialino al profumo di salsa di aceto e a bilanciare miele di acacia. Il miele torna pure negli Umbrichelli di grano arso al tartufo nero con pecorino e miele di Sulla di Casa Parrina. E' un po' come se lo chef volesse rimanere con un piede su un lato del cucinare e con il secondo sull'altro. Questo lo caratterizza molto, coerente con se stesso. Le Tagliatelle con rigaglie di pollo sono loro.

Chef

Paolo Trippini

Sous-chef

Francesca Matassa

Ai dolci

Paolo Trippini

In sala

Luca Trippini

In cantina

Luca Trippini

Contatti

+390744950316

via Italia, 14
05023 - Baschi (Terni) - Civitella del Lago
paolotrippini.it
Info@paolotrippini.it
PORTAMI LÌ
Chiusura
lunedì; da ottobre a marzo anche martedì
Ferie
6-25 gennaio
Prezzo medio vino escluso
45 euro
Menu degustazione
25, 60, 75 e 100 euro
Antipasto
14 euro
Primo
16 euro
Secondo
25 euro
Dolce
10 euro

Lo chef consiglia
Sale Pepe, via Monte Nibbio 2, Orvieto (Terni): prodotti di altissima qualità, lui è un gran conoscitore di vino

+39763301892

Perché fermarsi
per il tramonto che incendia la cucina molto personale di chef Trippini
Paolo Marchi
Paolo Marchi

nato a Milano nel marzo 1955, al Giornale per 31 anni dividendosi tra sport e gastronomia, è ideatore e curatore dal 2004 di Identità Golose.
Twitter @oloapmarchi