Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veneto

Oro del Cipriani

Ci sono molti modi per provare a reagire alla pandemia, al lockdown, alle mille problematiche imposte dal Covid-19 alla ristorazione. Uno di questi porta la firma di Davide Bisetto, chef trevigiano di nascita e francese di adozione (da Parigi alla Corsica), tornato, 5 anni orsono, quasi al punto di partenza, in Veneto. Per lui, Belmond, che gestisce l'hotel Cipriani, alla Giudecca, 4 anni fa ha messo mano al ristorante, e lo ha trasformato in Oro, che in veneziano è sinonimo di "molto bene, tutto ok".

E nell'estate 2020 Davide ha inventato il ristorante con un solo tavolo, da 2 a 6 persone al massimo, con un menu che cambia ogni sera: "E lo decido io – spiega Bisetto -, a seconda dell'ispirazione e del mercato. I clienti devono affidarsi a me, fatte salve ovviamente eventuali intolleranze. In sala ci siamo io, il maitre, e qualche volta mia moglie".

Il menu prevede 6 portate più aperitivo e dessert, e persino la possibilità di scegliersi il sottofondo musicale. Il costo (220 euro, vini esclusi) è corretto se lo si rapporta alla qualità, al luogo, allo spettacolare panorama e al fatto di avere un cuoco stellato a propria disposizione per l'intera serata, in uno dei luoghi più magici di Venezia. Bisetto prepara i piatti in cucina e li rifinisce in sala, davanti al cliente, ed è lui stesso a servirli, sporzionarli, spiegarli. Fra Branzino cotto nell'argilla, Anatra in due servizi, Bruschetta affumicata di schie, mandorla e caviale. Una formula che, chissà, potrebbe essere riproposta anche nelle prossime stagioni, magari allargandola a 2 o 3 tavoli.

TYSON SADLO 

Chef

Davide Bisetto

Sous-chef

Denis Rizzi e Bernardo Daniele

Ai dolci

Francesco Pavan

In sala

Matteo Omodei

In cantina

Matteo Omodei

Contatti

+390412408815

PORTAMI LÌ
Chiusura
mai, aperto solo la sera
Ferie
26 ottobre-1 marzo
Prezzo medio vino escluso
240 euro
Menu degustazione
240 euro
Tavolo dello chef per 6 persone

Ristorante con camere

Perché fermarsi
per una cucina elegante e di personalità, una vista spettacolare, un affascinante giardino
Claudio De Min
Claudio De Min

veneziano, giornalista, una vita dedicata allo sport da inviato (e adesso da appassionato e tifoso), cura da dieci anni "Gusto", la pagina di enogastronomia del Gazzettino di Venezia